Aulla nel Cuore: “Consigliera Magnani, prima di parlare si informi!”

0
557
Aulla nel cuore - Valettini

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del gruppo consiliare aullese Aulla nel Cuore:

Silvia Magnani, che non ha dedicato un minuto del Suo tempo al delicato problema di Albiano, tranne che nello sport che, non Le fa onore, di gettare fango su di chi ha lavorato sodo, non sa neppure di che cosa parli, né di quello che si sta facendo, con grande impegno e con risultati concreti, per quella importante comunità.
Ed in più, se in un incontro proprio convocato dal Sindaco sul tema, la Consigliera Magnani non avesse disertato lo stesso, avrebbe sicuramente continuato… a non fare nulla di utile, ma almeno avrebbe evitato questa ennesima, gran brutta figura!
E veniamo ai fatti:

8 aprile – Caduta del Ponte di Albiano – Il giorno stesso si è tenuta la prima riunione con ANAS e tutti gli Enti coinvolti.

9 aprile – LETTERA – Richiesta transito dei residenti nella frazione di Albiano sul territorio dei Comuni di Bolano e Vezzano Ligure.

9 aprile – LETTERA – Richiesta a SALT di autorizzazione al transito in deroga nel tratto autostradale Aulla – Santo Stefano di Magra.

9 aprile – LETTERA – Richiesta apertura Ufficio Postale di Albiano Magra a SPA Poste Italiane.

9 aprile – VIDEOCONFERENZA  con il consigliere regionale Giacomo Bugliani per attivare la Regione per il sostegno alle aziende della frazione. Ottenuto un riscontro positivo sono stati avviati una serie di incontri con commercianti e aziende che sono ancora in corso.

10 aprile – LETTERA – Richiesta al Ministero della nomina celere di un commissario per la realizzazione del ponte.

10 aprile – LETTERA – Richiesta, ai Prefetti delle Provincie di Massa e La Spezia e al Ministero dell’Interno, di organizzare un servizio dei Vigili del Fuoco in modo da garantire un intervento tempestivo nella frazione di Albiano.

10 aprile – LETTERA – Richiesta di accesso ai servizi sanitari della Regione Liguria al governatore della Regione.

10 aprile – VIDEOCONFERENZA – con il Presidente della Provincia di Massa Carrara, il Sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Roberto Traversi e i sindaci di Bolano e di Podenzana per affrontare il problema viabilità.

10 aprile – INCONTRO – Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e Direttrice ASL Cattani per discutere delle emergenze.

14 aprile – LETTERA – Richiesta a SALT del transito gratuito sull’Autostrada Aulla – Santo Stefano di Magra e richiesta braccio inserzione ad Albiano Magra.

14 aprile – LETTERA – Richiesta all’ing. Giovanni Massini, Regione Toscana, di partecipare agli incontri per la risoluzione dei problemi della frazione.

15 aprile – LETTERA – Richiesta all’assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi della presenza di un pediatra nella frazione di Albiano.

15 aprile – LETTERA – Richiesta assistenza sanitaria nella frazione.

17 aprile – LETTERA – Richiesta di un tavolo tecnico per le soluzioni emergenziali improcrastinabili al Ministro e al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

17 aprile – INCONTRO – con Anas che ha presentato un progetto che prevede la realizzazione di un ponte provvisorio in attesa della costruzione di quello definitivo, che l’amministrazione ha respinto chiedendo un intervento sull’autostrada e il ponte definitivo subito.

17 aprile – VIDEOCONFERENZA – con l’assessore Regione Liguria Giampedroni e i sindaci di Bolano, Podenzana, Santo Stefano il presidente di Confindustria La Spezia Gerini per l’intesa sulle rampe.
17 aprile – APERTURA UFFICIO ANAGRAFE ALBIANO MAGRA

20 aprile – VIDEOCONFERENZA – con la Ministra De Micheli per rappresentare nuovamente lo stato di disagio di Albiano e l’urgenza della rampa.

22 aprile – LETTERA – dott. Vatteroni Direttore 118 e Maria Letizia Casani Direttrice Generale USL TNO per sollecito richiesta punto emergenza  ad Albiano.

22 aprile – VIDEOCONFERENZA – con le imprese di Albiano Magra per aggiornamenti situazione ponte e aiuti regionali.

23 aprile – VIDEOCONFERENZA – con i commercianti della frazione per aggiornamenti situazioni ponte e aiuti regionali.

23 aprile – INCONTRO – con i vertici di Anas Roma per sopralluoghi e presentazione dell’alternativa al ponte provvisorio da parte dell’amministrazione, progetto alla mano.

24 aprile – LETTERA – Richiesta di un intervento al Prefetto per l’accelerazione dell’iter per la realizzazione di una soluzione alternativa al ponte provvisorio.

25 aprile – LETTERA – Invio degli studi di fattibilità al sottosegretario del MIT Roberto Traversi e invito a partecipare a un sopralluogo.

26 aprile – INCONTRO – con le associazioni della frazione per affrontare insieme le problematiche connesse all’emergenza e organizzazione di unione di intenti.

28 aprile – LETTERA – Sollecito all’ing. Giovanni Massini, Regione Toscana, per la realizzazione della rampa di accesso alla A15.

28 aprile – INCONTRO – con il Sottosegretario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con sopralluogo per mostrare il progetto proposto dall’amministrazione. Nello stesso pomeriggio incontro in videoconferenza con il direttore del MIT e il sottosegretario Traversi per esporre il progetto direttamente all’organo di competenza.

4 maggio – LETTERA – Richiesta alla Prefettura affinché i cittadini di Albiano, Caprigliola, Stadano e Bettola possano muoversi per motivi di necessità nella vicina Provincia della Spezia.

4 maggio – VIDEOCONFERENZA – con onorevoli del nostro territorio e un referente per categoria di commercianti, imprese, cittadini, Croce Rossa Italiana, industriali

5 maggio – VIDEOCONFERENZA – con SALT, Ministero, Provincia Massa Carrara, Provincia della Spezia, Comune di Podenzana per aggiornamenti sulla richiesta rampa per l’A15.

6 maggio – LETTERA – alla Regione Toscana per richiedere aiuti economici e sgravi per le aziende e i commercianti della frazione.

6 maggio – TELEFONATA – al Ministro De Micheli da parte del sindaco Valettini per le rampe come necessità assoluta prima dell’incontro in Parlamento.

Consigliera Magnani, prima di parlare si informi!
E soprattutto, piuttosto che dedicare briciole del suo tempo per infangare o almeno cercare di infangare, suo sport preferito, provi a lavorare un po’ per la sua comunità … in questo caso Albiano!

IL GRUPPO CONSILIARE
AULLA NEL CUORE

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.