Ameglia si prepara a distribuire le mascherine a tutti i cittadini

0
595

Arrivate le mascherine ordinate mesi fa, l’Amministrazione comunale amegliese si prepara a distribuirle presso le abitazioni dei propri cittadini.

Saranno circa 5000 i pezzi disponibili ed il materiale, certificato secondo le vigenti normative in termini di sicurezza sanitaria, verrà distribuito dai volontari della Protezione Civile.

“Avevamo già anticipato l’arrivo dei dispositivi di sicurezza – spiega il vice Sindaco Cadeddu – e finalmente possiamo iniziare con le consegne. Avevamo già provveduto, durante le settimane passate, a recapitare ai cittadini over 65 le prime mascherine disponibili dando quindi la priorità ai soggetti più a rischio; da oggi possiamo consegnare le mascherine anche a tutte le altre persone residenti, domiciliati e/o in virtù del COVID obbligati a soggiornare all’interno del nel nostro Comune”.

“Ricordo inoltre – prosegue -, che la mascherina non è al momento obbligatoria ma consigliamo vivamente di indossarla sempre quando si esce nel rispetto di se stessi e di tutti, soprattutto per recarsi a fare la spesa, andare al lavoro ed in tutti i luoghi chiusi a contatto con altre persone. Laddove non sia possibile mantenere la distanza sociale, invito ad avere sempre molta prudenza e a rispettare tutte le indicazioni ministeriali in termini di spostamenti e prevenzione, evitando quindi di mettere a rischio la propria salute e quella degli altri. Ringrazio la comunità Amegliese che ha saputo in questi mesi dimostrare solidarietà soprattutto nei confronti delle fasce più deboli”.

La consegna avverrà in base alle caratteristiche della frazione e secondo la densità abitativa pertanto, la consegna avverrà direttamente a casa tramite i volontari nelle frazioni di Montemarcello, Bocca di Magra e Ameglia capoluogo.

Per Cafaggio invece ci si dovrà recare nella sede della protezione civile presso la scuola di Ameglia mentre per i residenti di Fiumaretta sarà possibile ritirarle presso la sede S2.

Gli orari per il ritiro delle mascherine presso le due sedi sopra indicate saranno:

Venerdì 1 Maggio, dalle ore 8:00 alle 12:00

Sabato 2 e Domenica 3 Maggio dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00

La consegna sarà effettuata utilizzando l’ordine alfabetico.

Apposite locandine con indicazioni sul  turno di consegna saranno affisse in prossimità dei punti di ritiro ma per qualsiasi informazione è a disposizione il numero 3336495764; lo stesso potrà essere contatto anche dopo il 3 Maggio qualora non ci fosse stata la possibilità di ritirare il DPI.

Al fine di evitare il più possibile assembramenti, logica fondamentale per ogni azione di contenimento dell’emergenza sarà possibile, tramite delega semplice, ritirare il materiale per conoscenti,  parenti e persone con difficoltà motorie.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.