Zeri, i carabinieri consegnano le mascherine nelle località più isolate

0
942

Da alcune settimane nella regione Toscana, è stato imposto l’obbligo di utilizzare la mascherina protettiva per il contenimento del contagio da Covid-19 per qualsiasi persona che si sposti dalla propria abitazione, motivo per il quale anche l’amministrazione comunale di Zeri ha provveduto a consegnare a tutti i cittadini i nuovi dispositivi di protezione individuale. Anche in questa circostanza, i carabinieri della stazione locale hanno garantito un prezioso supporto al personale del comune impegnato nella consegna delle mascherine, occupandosi di recapitarle presso le abitazioni ubicate in località particolarmente isolate, dove risiedono persone anziane che difficilmente avrebbero potuto raggiungere gli uffici comunali per procurarsi i dispositivi. I militari della locale caserma, hanno dimostrato di conoscere minuziosamente il proprio territorio e le difficoltà della popolazione che vi abita.
Sono stati gli stessi anziani a manifestare il loro profondo apprezzamento per l’operato dei carabinieri, che hanno offerto un momento di conforto a chi sta vivendo un periodo di particolare difficoltà e solitudine, portando la vicinanza delle istituzioni anche nei punti più isolati del territorio lunigiano.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.