Lerici, distribuiti 226 buoni spesa: soddisfatte tutte le richieste giunte al comune

0
265
Lerici

Sono stati distribuiti a Lerici i buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari, rivolti a persone e nuclei familiari in condizione di necessità a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
Sono 226 le richieste pervenute al comune di Lerici che, una volta raccolte ed esaminate le domande, ha provveduto all’erogazione dei buoni spesa già da sabato 11 aprile. La distribuzione è proseguita martedì 14 aprile, ed è terminata ieri, mercoledì 15 aprile.
“Abbiamo dato la precedenza alle 100 richieste a liquidità zero, ovvero a quei soggetti che nel mese di marzo, a causa dell’emergenza Covid-19, non hanno percepito alcun compenso. Gli uffici hanno lavorato sodo affinché queste persone entrassero in possesso dei buoni prima delle festività pasquali”, spiega il sindaco Leonardo Paoletti.
Sono stati distribuiti buoni spesa per un importo complessivo pari a circa 80.000 euro, di cui circa 53.000 provenienti dal contributo statale del 29 marzo 2020 e i restanti 27.000 euro finanziati con risorse del bilancio comunale. “Abbiamo integrato il contributo fornito dallo Stato con fondi tratti dal bilancio comunale per dare risposta a tutte le richieste ricevute, senza escludere nessuno – aggiunge il sindaco Paoletti – Non è stata stilata nessuna graduatoria, tutte le domande presentate sono state accolte”.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.