Apuane: attivo il laboratorio per l’analisi dei tamponi dei pazienti di Massa, Fivizzano, Pontremoli e Don Gnocchi

0
378

Anche nel laboratorio dell’ospedale Apuane di Massa verranno analizzati i tamponi per l’accertamento del Covid 19. Lo rende noto la Asl Toscana nord ovest che spiega: “La metodica è la stessa del laboratorio di riferimento regionale di virologia dell’Aoup e degli altri due laboratori dell’Asl Tno di Lucca e di Livorno. Prima dell’avvio dell’attività il personale destinato al servizio ha effettuato un apposito percorso di formazione specifica nel laboratorio di Pisa, diretta da Mauro Pistello, in collaborazione con la coordinatrice dei tecnici di laboratorio Susi Frateschi”.

“Il servizio è attivo dal lunedì al sabato 8-20 – prosegue la Asl – Nel laboratorio viene garantita l’esecuzione dei tamponi dei pazienti dell’ospedale Apuane, dei presidi di Fivizzano e Pontremoli e della Fondazione Don Gnocchi. Il team dei professionisti sanitari che eseguono il test coinvolge: biologi e tecnici di laboratorio, ciascuno per le proprie competenze. Nello specifico, il team professionale è composto da tre biologhe: Stefania Lombardi, responsabile della struttura di analisi chimico cliniche e biologia molecolare, Gloria Bertacca e Annalisa Giromella e da tre tecniche di laboratorio: Isabella Giannelli, Elisa Gasperini e Silvia Anzilotti.
Il gruppo di lavoro verrà via via ampliato con altro personale per il quale è già stata programmata la formazione specifica. I professionisti sono stati scelti fra coloro che prestano servizio nella linea produttiva di biologia molecolare con la stessa tecnologia utilizzata per questo tipo di test e su coloro che risultavano in possesso di esperienza pregressa in biologia molecolare e microbiologia o virologia.
La nuova organizzazione si è resa possibile perché supportata dal resto del personale del laboratorio che continua a garantire la regolare attività istituzionale”. Alla data di ieri nel laboratorio di Massa sono stati analizzati 139 tamponi di cui 15 risultati positivi.