Carrara, Casani: “Il monoblocco manterrà la sua destinazione. Percorsi Covid separati da quelli ordinari”

0
311

Il monoblocco di Carrara, come ho già garantito al sindaco, manterrà la sua destinazione. In questi giorni, al suo interno si stanno svolgendo alcuni lavori di adeguamento per poter organizzare i nuovi letti di terapia intensiva, che useremo solamene in caso di emergenza anche perché nei prossimi giorni, a Lucca, apriranno altri posti di terapia intensiva che certamene saranno sufficienti al nostro fabbisogno. E’ ovvio che, come estrema ratio, metteremo in campo tutte le nostre forze, in accordo con le amministrazioni comunali”. Lo dichiara la direttrice generale della Asl Toscana Nord Ovest, Letizia Casani, che spiega la garanzia data al sindaco Francesco De Pasquale.

“Mi preme anche rassicurare i cittadini che sono state prese tutte le misure per garantire la sicurezza, individuando percorsi Covid separati da quelli ordinari. Infine, voglio anche smentire le voci che paventano uno spostamento delle attività che oggi sono collocate al monoblocco”.