Italia Viva assieme ai sindaci lunigianesi per l’emergenza Covid-19

0
206

Italia viva si unisce alle richieste dei sindaci della Lunigiana per quanto riguarda l’ Emergenza Covid-19 nelle residenze sanitarie assistite per anziani. Nelle RSA sono presenti i soggetti più fragili rispetto alla pandemia Covid-19: persone in età avanzata, non autosufficienti spesso con patologie rilevanti.

Si devono mettere in atto tutte le procedure per far sì che i pazienti siano in sicurezza e che gli operatori siano nelle condizioni di fare il loro lavoro senza correre rischi. Per questo i tamponi devo essere fatti nel più breve tempo possibile sia al personale che ai pazienti.
Le stesse residenze, per struttura ed organizzazione, vista la presenza di personale sanitario specializzato (infermieri ed oss), possono rappresentare, se dotate dei presídi sanitari idonei, un primo livello di intervento che possa essere di ausilio alle strutture ospedaliere della provincia. Pertanto è necessario un intervento efficace della Regione nei confronti di queste strutture e dei suoi operatori.