L’acquedotto di Fosdinovo si rinnova

0
139
Fosdinovo toscana

A dimostrare che l’attività dell’Amministrazione non si ferma a causa dell’attuale periodo di crisi ma continua  e guarda al futuro lunedì 23 marzo la Giunta del Comune di Fosdinovo, collegata in videoconferenza via Skype, ha approvato i lavori per un importante investimento da realizzarsi da parte di GAIA per la sostituzione di tubature critiche del proprio acquedotto per un importo che supera il milione di euro.

L’attività di ricerca delle perdite occulte dell’acquedotto ha dato nel 2018 e nel 2019 importanti risultati che le hanno ridotte. Gli ultimi test effettuati hanno dimostrato che ulteriori miglioramenti si potranno conseguire ora solo razionalizzando la rete con la sostituzione di lunghe tratte di condotta. Il progetto prevede dunque la posa di nuove tubature di diametro maggiorato per ben 8 chilometri e mezzo, consentendo così di ridurre la lunghezza della rete di oltre 2 chilometri e riducendo in questo modo le perdite di fondo. L’imponente progetto porterà anche ad una più facile gestione della manutenzione della rete grazie alla sostituzione di valvole, sensori, saracinesche e contatori divenuti ormai ormai obsoleti e al fatto che il suo tracciato verrà spostato in molti punti da suolo privato a suolo pubblico.