I Social Media e le Imprese, corso per titolari d’azienda con Antonio Ficai

0
448

I Social Media per le Imprese, questo il titolo del corso “Smart” riservato ai titolari di azienda, organizzato da Comunicare 2.0 in collaborazione con Aotl (Associazione Operatori Turistici Lunigiana) e Sigeric. Proprio nella sede della cooperativa per i servizi turistici a Filattiera che si terrà l’evento martedì 3 marzo dalle ore 15 alle ore 18 con la conduzione di Antonio Ficai, informatico prestato al digital marketing, specializzato in campagne promozionali sui social media principali.
Ficai è anche Co-fondatore e dirigente dell’Associazione Nazionale Igersitalia, Community manager di @igersToscana. E opera come consulente freelance per le principali agenzie italiane di comunicazione e marketing. Progetta e dirige operazioni promozionali “live” con ausilio di blogger ed influencer sul network durante eventi o tour di promozione turistica.
È un designer della comunicazione digitale da sempre. Ha prestato la sua formazione informatica al marketing a metà degli anni novanta iniziando la sua carriera come specialista IT e successivamente grazie allo sviluppo di Internet si è specializzato come web marketing strategist. Grazie al suggerimento di un amico, sei anni fa scopre Instagram ed ha immediatamente capito le sue enormi potenzialità creando così con altri colleghi il network di Instagramers Italia, la community più grande e diffusa di professionisti ed appassionati a livello nazionale, attualmente è dirigente nazionale e community manager per la regione Toscana.

Per maggiori informazioni e iscrizioni info@comunicare20.com – 3481007464

Vai sulla pagina di Comunicare 2.0 https://www.comunicare20.com/2020/02/12/i-social-media-per-le-imprese/?fbclid=IwAR1L9du-H_6jpUkAgB7-yYoHr1SnsfEfOXkC6uRw7B-R5mk0Ex–ijjRnnc

Leggi anche:

Tradizioni, Fivizzano e Sassalbo sul podio di Dolce&Farina

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.