Calcio – Terza Categoria: Mulazzo vince la Coppa Provinciale della delegazione di Massa Carrara

0
469

La finale di Coppa Provinciale X Memorial Marco Orlandi della delegazione di Massa Carrara tra Mulazzo e Cerreto si è giocata ieri allo stadio “Quartieri”di Aulla, ha visto la vittoria del Mulazzo per 3 a 2, risultato che ha entusiasmato i tifosi locali e la squadra che per la prima volta raggiunge questo traguardo.
“Incredibile è forse una delle parole più abusate nello sport. Ma questa partita tra Mulazzo e Cerreto lo è stata per davvero. Una finale combattutissima, in cui è successo di tutto, decisa da un gol allo scadere”. A raccontare la sfida è l’assessore all’Urbanistica, Associazionismo e Accoglienza del comune di Mulazzo, Giorgio Santi, che prosegue: “Già al 6′ Conti sfrutta una banale palla persa della retroguardia mulazzese e insacca il gol del vantaggio alle spalle di Negrari.
Per i blucerchiati però non c’è nemmeno il tempo di festeggiare perché un minuto più tardi Rossi esce vincitore di un rimpallo in area e segna immediatamente la rete del pareggio.
Alla mezz’ora Baciu prova a sorprendere Rebellino calciando da fuori area, ma il portiere è pronto e respinge.
Al 36′ i rossoblu ci riprovano con una bella triangolazione tra Baciu e Baldassini, quest’ultimo però calcia alto. Sul finire del primo tempo Rossi colpisce di testa su corner di Uberti, ma Rebellino respinge ancora.
Al 44′ Manfredi riceve un bel lancio ed in contropiede calcia ma non trova la porta.
Ad inizio ripresa Baciu entra in area e calcia in porta, si avventa sulla respinta e segna il gol del vantaggio.
Anche in questo caso la gioia del Mulazzo dura poco, perché al 48′ Conti trasforma un calcio di rigore concesso per un fallo di Vannini. Dieci minuti dopo l’arbitro espelle Baldassini per somma di ammonizioni. Baciu ci prova ancora da fuori, ma di nuovo non centra lo specchio.
Al 60′ anche il mister Giovannacci viene allontanato dal direttore di gara, i rossoblu però non si danno per vinti e continuano ad attaccare, sprecano una buona occasione quando Rossi, solo davanti al portiere, calcia a lato.
I tempi supplementari sembrano ormai inevitabili quando il solito Baciu supera diversi difensori entra in area e realizza la rete decisiva a tempo quasi scaduto.
Per il Mulazzo è il primo trofeo da quando la squadra si è ricostituita quattro anni fa e sicuramente rimarrà uno dei più amati per molto tempo”.

Le formazioni e i gol

Mulazzo:
Negrari, Belli, Bianchi, Franchini, Vannini, Cham (ammonito), Uberti (66′ Luccini), Baldassini (espulso), Bergamaschi, Rossi, Baciu (90′ Castellotti Alessandro)
Allenatore Fabio Giovannacci

Cerreto:
Rebellino, Manfredi, Spallanzani, Albano (58′ Grossi, ammonito), Del Giudice (ammonito), Gabrielli (ammonito, 77′ Poli), Bertuccelli (ammonito, 65′ Raffaelli), Della Pina (ammonito, 56′ Francini, ammonito), Balloni, Conti, Albioni (42′ Fruzzetti)
Allenatore Paolo Bertelloni

Arbitro Daniele Cavellini di Carrara

Risultato: 3-2

Marcatori:
6′ Conti
7′ Rossi
46′ Baciu
48′ Conti
90′ Baciu