Massa, curare le malattie della mente con la musica

0
759

“Psichiantria è un progetto curato da uno psichiatra, Gaspare Palmieri, ed uno psicoterapeuta, Cristian Grassili, che si propone di affrontare le patologie legate alla mente umana tramite la musica e le canzoni.” Con questa accurata presentazione, il primario di Oncologia dell’ospedale delle Apuane, Andrea Mambrini, ha introdotto i due artisti che si sono esibiti, lo scorso martedì, nella saletta policonfessionale del Noa di Massa.

“L’esperienza dei due sanitari – continua il medico – si basa essenzialmente sul presupposto che tramite la musica si possa creare un canale di conversazione con il malato che permetta di sondare le aree più nascoste della loro patologia. Francesco Guccini, che appoggia questo innovativo programma, afferma in una sua prefazione che “queste canzoni, orecchiabili, a volte persino ballabili, riuscirebbero a muovere emozioni anche in chi non fosse particolarmente interessato ad indagare la condizione esistenziale propria”.

“E poi – conclude il primario prima di passare il microfono ai due artisti – Psichiantria persegue i principi del progetto “Donatori di musica” che ormai da dieci anni si propone di avviare un processo terapeutico sfruttando il terreno emozionale della musica.”

La breve esibizione dei 2 artisti ha poi rubato l’attenzione del pubblico. Iniziata con un veloce e divertente dialogo sulla definizione dei ruoli dello psichiatra e dello psicoterapeuta, è poi proseguita con l’esecuzione di alcune canzoni esclusive del loro progetto. Alcuni altri momenti di conversazione alternati a brani musicali hanno poi concluso l’applauditissima performance.