Spezia: Luigi De Angelis riconfermato presidente della Croce Rossa

0
227
Luigi De Angelis

È stato riconfermato alla guida della Croce Rossa della Spezia Luigi De Angelis, 49 anni, candidato presidente alle elezioni dell’associazione di volontariato spezzina che si sono svolte ieri, domenica 16 febbraio, dalle 9 alle 20. Il presidente uscente è stato rieletto per il mandato 2020-24 con 280 preferenze, nel complesso alla tornata elettorale per il rinnovo delle cariche associative hanno partecipato 286 volontari, il 65% degli aventi diritto al voto, nei seggi elettorali allestiti nelle sedi CRI della Spezia, di Fezzano, Muggiano, Santo Stefano di Magra e Calice al Cornoviglio.

Tra i candidati consigliere sono stati eletti Antonella De Mastri, Gianluca Bucchioni, Augusta Castellini e Fabio Dardengo, che saranno i componenti del Consiglio direttivo che affiancherà De Angelis, manager alla guida della Croce Rossa spezzina dal 2011. Una nuova stagione nel segno della continuità, quindi, per la Croce Rossa della Spezia, che nel 2019 ha aumentato i soccorsi di emergenza in ambulanza del 3,9% rispetto al 2018 e i trasporti sanitari del 14,9%, grazie all’impegno e alla passione dei suoi 456 volontari.

“Ringrazio i nostri volontari per l’alta affluenza ai seggi, segno di un rinnovato interesse per la vita della nostra associazione – commenta De Angelis – Ci metteremo subito al lavoro, insieme ai neoconsiglieri, per potenziare e migliorare le nostre tante attività di assistenza sul territorio. Per me è un onore continuare a rappresentare un gruppo di persone affiatate e di grande professionalità, sempre pronte ad aiutare gli altri”.

Leggi anche:

“Accendiamo il cuore”, ritorna la raccolta alimentare della Croce Rossa