Presentazione de “Il salvavoce”, prontuario per cantanti dalla preparazione al palcoscenico della cantante Loredana D’Anghera

0
319

Il suo volto e la sua meravigliosa voce sono indissolubilmente legati al Premio Lunezia, che è tornato a svolgersi ad Aulla da un paio d’anni.
Sul palco di piazza Cavour e di piazza Gramsci, infatti, ha incantato la platea con le sue reinterpretazioni dei grandi classici della musica italiana, senza dimenticare il suo ruolo di direttrice artistica del Premio Lunezia Nuove Proposte.

Parliamo della cantante Loredana D’Anghera, la quale tenta l’avventura con la parola scritta e ha dato alle stampe “Il salvavoce”, che verrà presentato sabato 15 febbraio, dalle ore 17,30, presso la sala conferenze del Demy Hotel ad Aulla.
Si tratta di un prontuario per cantanti dalla preparazione al palcoscenico, edito da M & P Musicians & Producers, che si avvale dell’introduzione del noto critico musicale Dario Salvatori.
Un vero e proprio manuale dalle dimensioni ridotte, che ogni cantante può portare con sé e consultare anche poco prima di andare in scena, per ricordarsi cosa bisogna fare per utilizzare bene la respirazione e usare al meglio tutte le forze muscolari che permettono di tirare fuori un bel suono dalla propria voce.

Madrina dell’evento di sabato pomeriggio è la delegata alla cultura del Comune di Aulla, Marina Pratici, per la quale “è un grande onore tenere a battesimo ad Aulla il primo libro di quel talento naturale e artistico che porta il nome di Loredana D’Anghera.
Una donna che porta nella propria voce i segni di una passione che non si estingue, quella per la musica jazz e per la grande tradizione della canzone italiana”.
Patrocinata dal Comune di Aulla, la presentazione di sabato pomeriggio vede il sostegno della Pro Loco “Città di Aulla”, dell’associazione culturale “La Brunella”, dell’associazione “Culturalmente Toscana e dintorni” e del Premio Lunezia.

Alla presenza di Loredana D’Anghera, porterà i saluti dell’Amministrazione comunale il sindaco di Aulla, Roberto Valettini, mentre converserà con l’autrice la stessa Marina Pratici.
Nel ruolo di moderatrice dell’evento ci sarà Gaia Greco, presidente dell’associazione “Culturalmente Toscana e dintorni”.
Inoltre, porterà il proprio contributo Marco Profili, presidente della Pro Loco “Città di Aulla”.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.