Aulla, prodotti ecologici, anti allergici ed economici per le scuole

0
140

Continuano le iniziative dell’amministrazione aullese per salvaguardare l’ambiente e il territorio.
In questa direzione, infatti, va la novità che interesserà tutte le scuole di ordine e grado, cioè l’acquisto e l’utilizzo di prodotti anallergici e totalmente naturali per lavare le superfici calpestabili degli edifici e le stoviglie della mensa.
Si tratta di prodotti di alta qualità a prezzo economico, di origine vegetale ed ecologici, non aggressivi a livello respiratorio ed epidermico per i soggetti allergici e, inoltre, biodegradabili, ecosostenibili e sicuri da nichel.

Una scelta, dunque, che non vuole solo ridurre l’impatto ambientale affrontando il problema dell’inquinamento rendendo le scuole sempre più green, ma anche andare incontro a bambini e ragazzi che soffrono di allergie che tante volte vengono scatenate da agenti invisibili.
Un’iniziativa, quella del vicesindaco e assessore all’Ambiente Roberto Cipriani che ha trovato sin da subito l’affiatamento della consigliera con delega all’Istruzione Silvia Amorfini e degli uffici competenti che hanno sposato la filosofia ecosostenibile, unica in tutta la Provincia di Massa Carrara.

“L’ennesima delle tante iniziative organizzate da questa amministrazione – commenta il vicesindaco Roberto Cipiriani – che vogliono andare nella direzione della salvaguardia ambientale. Così, ecco i detersivi biodegradabili ed ecosostenibili, oltreché anallergici, che vogliono arginare l’inquinamento mirando a mettere in piedi un sistema Green delle strutture scolastiche.”
“Le nostre iniziative – aggiunge la consigliera Silvia Amorfini – partono tutte dalle scuole perché vogliamo educare i ragazzi ad avere rispetto per il nostro territorio e insegnare loro come essere cittadini virtuosi di domani.”