Gavarini (FI): “Disponibili al dialogo per creare un comitato giovani”

0
167

Matteo Gavarini, coordinatore Forza Italia giovani Aulla, commenta lo stato attuale delle iniziative riguardanti i giovani della città:

“Che Aulla negli ultimi anni stia vivendo un periodo di decadimento e di abbandono, soprattutto da parte dei giovani, è sotto l’occhio di tutti; se la nostra città non reagisce ci ritroveremo una comunità svuotata e senza stimoli!
Se un sabato sera un gruppo di ragazzi decidesse di passare una serata ad Aulla per stare in compagnia si troverebbe davanti uno scenario degno di ‘Apocalypse Now’; nessuna iniziativa od attività pronta ad attirare i giovani.

Mi viene spontaneo chiedere cosa aspetti chi trattiene tale delega all’interno dell’amministrazione targata PD ad intervenire; se si organizzassero più eventi, molte persone delle più disparate età passerebbero una serata ad Aulla, rilanciando la nostra comunità, facendo circolare più denaro nelle nostre attività commerciali spronandole ad aperture più prolungate!

Purtroppo allo stato attuale i ragazzi della nostra povera comunità sono costretti a migrare verso altri comuni che offrono di più, ed attenzione non si parla di città come La Spezia, ma più semplicemente di altri comuni lunigianesi che offrono luoghi di ritrovo per i giovani. Se non si inverte subito rotta Aulla diventerà una città dormitorio.

Noi abbiamo un progetto, e siamo disponibili al dialogo con tutte le forze politiche e le associazioni civiche, per creare un comitato giovani, il quale tramite la collaborazione dell’Amministrazione e sponsor del territorio potrebbe lavorare a 360 gradi per i giovani, investendo nel nostro futuro ma soprattutto creando le condizioni per non abbandonare la nostra città ma viverla con orgoglio e passione!”