A Fivizzano arrivano anche i pinguini

0
587

Sabato 15 febbraio, a Fivizzano, le “sardine” verranno contrastate dalla presenza dei “pinguini”.
Partiti in sordina, con l’intento di “mangiare” i simpatizzanti del movimento nato a Bologna qualche mese fa, gli esponenti del Movimento Uniti per la Destra (M.U.D.) vogliono dire la loro ed essere presenti alla fiaccolata prevista per il prossimo 15 febbraio.
Impegnati oggi nel ricordo delle foibe, su Twitter i Pinguini pubblicano un fondo di giornale in cui si parla della loro presenza a Fivizzano. Molto legati agli ambienti di destra (su Twitter si dice che avranno un incontro con Salvini entro fine mese) e guidati dal fondatore Leonardo Cisaria, questi nuovi militanti (e manifestanti) organizzano eventi un po’ in tutta Italia, sono molto attenti al problema dell’immigrazione e delle tematiche care alla Lega e vogliono farsi sentire il prossimo 7 marzo, a Napoli, per sostenere l’immediato ritorno alle elezioni.
Lo scorso 7 febbraio hanno inviato una mail al sindaco di Fivizzano che ha risposto ringraziando per “l’attenzione e la vicinanza dimostrata”.