Grande edizione dei Campionati Regionali indoor di tiro con l’arco in Toscana

0
441

Con grande soddisfazione organizzativa e sportiva si è conclusa domenica 19 gennaio l’edizione 2020 dei Campionati Regionali Indoor di tiro con l’arco presso il padiglione D del Centro Espositivo Carrara Fiere. I circa 250 partecipanti delle 42 società presenti sul territorio toscano, hanno svolto la loro gara nel contesto ottimale grazie alla efficiente organizzazione delle tre società di tiro con l’arco: ASD Arcieri Fivizzano, Frecce Apuane e Apodi Don Gnocchi che hanno preso in carico l’organizzazione del Campionato capitanate dal presidente di Fivizzano Daniele Bellotti e dal delegato Fitarco di Massa e Carrara Angelo Rappelli.

Un risultato eccezionale reso possibile dalla fattiva disponibilità dei responsabili delle istituzioni che hanno permesso questo evento per il quale ringraziamo il presidente di Carrara Fiere Fabio Felici, i Comuni di Massa e Carrara nelle personalità dei loro assessori allo sport Paolo Balloni e Andrea Raggi, il Consigliere Regionale Giacomo Bugliani, il delegato CONI di Massa e Carrara Vittorio Cucurnia e dal delegato CIP di Massa e Carrara Daniele Carmassi in una giornata che sicuramente sarà ricordata da tutte le società partecipanti unitamente all’entusiasmo degli atleti che hanno partecipato sia alla gara di qualifica che alle fasi finali in cui sono stati decretati i nuovi campioni regionali.

Per i risultati agonistici ha brillato la stella di Matteo Panariello (visually Impaired) che nella fase di qualifica ha battuto il record italiano di ben 10 punti, ottenendo 434 punti, uguagliato il record mondiale (purtroppo non omologabile perché non gara nazionale).
Il podio assoluto femminile è tutto Under 20, a conferme della grande crescita del settore giovanile toscano: Campionessa assoluta Ravoni Alice (allieva), seconda Gelso Federica (allieva), terza Ceneri Elisa (juniors).
Tutti i risultati sul sito della Federazione www.fitarco-italia.org.