A Monzone arriva la seconda edizione di Tic Tac Teatro in Scatola

Ecco la nuova stagione di Officine T.O.K.

0
447

Dopo il successo della nuova produzione di Officine T.O.K. dal titolo FIGURINE, che ha registrato sold out per due sere consecutive (n.d.r. 21 e 22 dicembre 2019), inizia ufficialmente la II edizione della stagione TIC TAC TEATRO IN SCATOLA a Monzone presso lo Spaccio Culturale di Officine T.O.K., che proprio il dicembre scorso ha festeggiato un anno dalla sua inaugurazione.

Quest’anno la stagione, patrocinata dal Comune di Fivizzano e dal Consiglio Regionale della Toscana, ospiterà spettacoli da tutta Italia con attori di prestigio nazionale che dopo aver varcato le porte dei più grandi teatri italiani, varcheranno anche questa piccola porta.
«È un onore e un privilegio poter portare nel cuore della lunigiana attori di grande calibro e spettacoli che hanno riscosso ottime critiche a livello nazionale – dicono Elisabetta Dini e Ines Cattabriga direttrici di Officine T.O.K. – tutte le volte che ci viene offerta la possibilità di ospitare realtà così importanti rafforziamo non solo il lavoro di Officine T.O.K. sul territorio ma operiamo in modo che la nostra zona venga conosciuta da molti».

Il calendario prevede 10 appuntamenti.
Sabato 25 gennaio andrà in scena Amore e Psiche con Daria Paoletta della Compagnia Burambò di Lecce; il sabato 1 febbraio apriranno il mese  i mitici Sacchi di Sabbia, la compagnia pisana porterà in scena l’acclamato Dialoghi degli dei; non mancherà l’appuntamento con l’amore venerdì 14 febbraio, proprio a San Valentino, Riccardo Rombi della compagnia Catalyst di Barberino del Mugello salirà sul palco con un suo cavallo di battaglia dal titolo Non vorrei parlar d’amore in cui l’attore interpreterà il dio Eros; il sabato 22 febbraio, Mila Vanzini e Mele Ferrarini in Acapulco; sabato 7 marzo sarà la volta della compagnia livornese Pilar Ternera e la loro Frida Kahlo – Viva la Vida!; a seguire sabato 14 marzo arriva Pupi Siamo del Teatro Popolare d’Arte di Firenze che vede in scena due attori che discutono sulla vita e sull’arte di Pirandello; il sabato 28 marzo sarà la volta della Compagnia Teatrale Fivizzanese: una compagnia locale che fa della comicità il suo pezzo forte e che porteranno sul palco dello Spaccio Culturale Il trio e una quaterna.
Il mese di aprile sarà il mese di chiusura della stagione nella quale vedremo in scena Renzo Boldrini del Giallo Mare Minimal Teatro di Empoli, giovedì 9 aprile con Trame su misura spettacolo per tutta la famiglia e Alessandra Bedino in scena venerdì 17 aprile con La signora Pirandello, chiuderà la rassegna Officine T.O.K. con Sono una piccola Ape furibonda di e con Elisabetta Dini.

Gli spettacoli presenti in stagione sono stati accuratamente scelti dal team di T.O.K. per far si che potessero essere adattati non solo allo spazio della scatola teatrale, ma che rispondessero al requisito della qualità e che tracciassero le linee di quello che oggi è il teatro contemporaneo in Italia.
Tutti gli spettacoli in cartellone sono a pagamento con possibilità di abbonamenti di diverso tipo.
Biglietto unico: 10€, bambini e ragazzi fino ai 13 anni: 5€
Per i docenti c’è la possibilità di utilizzare la Carta Docente, in quanto lo Spaccio Culturale è accreditato MIBACT.
Lo spazio dispone di un massimo di 60 posti, per questo è consigliata la prenotazione attraverso la pagina facebook: https://www.facebook.com/officinetok/, all’indirizzo email: [email protected], al numero 3405371090 oppure passando direttamente dallo Spaccio Culturale in via Cesare Battisti, 22 a Monzone (MS).