Carrara: recita dei bambini alla Casa di riposo Regina Elena

0
494
recita

Una recita scolastica si è trasformata in un momento di gioia e di grandi emozioni: bambini e anziani si sono abbracciati a lungo, scambiandosi regali di Natale e un momento di felicità che ha letteralmente ‘inondato’ la Casa di riposo Regina Elena di Carrara. A raccontarlo è la presidente dell’Associazione per i diritti degli anziani di Carrara e Fosdinovo, Laura Menconi, che nel fine settimana aveva organizzato un’iniziativa divertente per rallegrare la giornata degli anziani ospiti della casa di riposo. Ma il risultato è andato persino oltre le sue aspettative. “I bambini della scuola materna San Luca hanno portato alla Casa di riposo la recita che avevano già fatto la mattina a scuola – sottolinea Menconi -. Gli anziani erano davvero contenti. Hanno cantato insieme accompagnati da una chitarra e si sono scambiati i regali con i bambini che avevano realizzato dei pensieri proprio con le loro mani. E a quel punto si sono abbracciati… Sembrava che si conoscessero da sempre, sembrava davvero che fossero nonni e nipoti. Un’emozione unica – conclude Menconi -, piena di semplicità e umanità, carica di calore. Abbiamo davvero vissuto per un giorno, tutti insieme, la vera magia del Natale“.