Jacopo Ferri: “Continua la stagione congressuale di Forza Italia”

0
212
Jacopo Ferri

La stagione congressuale di Forza Italia nella Provincia di Massa Carrara continua a vele spiegate.

Dopo l’elezione del 23 novembre di Rita Galeazzi a nuova coordinatrice provinciale, il 30 novembre Vittorio Marini è stato confermato coordinatore di Fivizzano.

Sabato 7 dicembre, si svolge invece il Congresso per il rinnovo del coordinamento comunale di Massa. La lista di Domenico Piedimonte è l’unica in lizza, a conferma del sostegno forte e chiaro che gli iscritti massesi di FI vogliono continuare a garantire alla giunta di centrodestra ed al Sindaco Persiani che governano la Città ormai da un anno abbondante.

Proprio al Sindaco Persiani sono giunte in queste ore da Rita Galeazzi parole di solidarietà: “L’aggressione subita dal Primo Cittadino di Massa e dalle persone che erano con lui a Firenze qualche giorno fa è molto grave ed è figlia del clima d’odio con il quale viene affrontato oggi da parte del centrosinistra e del grillismo il crescente consenso che la Lega ed il centrodestra stanno raccogliendo ovunque nel Paese. Francesco ha la sincera vicinanza di FI per quanto accaduto, come continuerà ad avere il nostro sostegno politico nella sfida di cambiamento del Capoluogo di provincia che sta portando avanti con risultati già rilevanti”.

Tornando ai congressi di Forza Italia, il 14 dicembre si svolgeranno quelli di Licciana Nardi e Carrara ed a seguire tutti i comuni rinnoveranno la propria dirigenza.

È una fase importante di partecipazione, di attivismo e di confronto – ha detto Rita Galeazzi – alla quale FI si sottopone con la forte volontà di ripartire dai territori per rinsaldare un legame stretto con il proprio elettorato, rendendolo solida base da cui partire per allargare la propria area di consenso. Solo così, avvicinando e parlando con la gente, facendosi interpreti dei problemi e delle difficoltà che essa affronta ogni giorno e ricercando soluzioni serie e credibili, sarà possibile rendere indispensabile la sempre più ampia presenza di Forza Italia nelle istituzioni locali e nell’elettorato con le proprie idee vincenti”.