Bagnone: 42enne pregiudicato colpito da un ordine di carcerazione arrestato dai carabinieri

0
517

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pontremoli, nell’ultimo periodo particolarmente impegnati nel controllo del territorio, hanno rintracciato un uomo di 42 anni di origini dominicane, ricercato dalle forze dell’ordine, che si trovava nella mattinata di ieri, venerdì 6 dicembre, a Bagnone, lungo la passeggiata vicino al palazzo comunale. I militari si sono accorti di una persona che alla loro vista ha accelerato il passo cercando di addentrarsi all’interno del paese. Subito sono riusciti a bloccarlo e a un primo controllo l’uomo è stato identificato come un vecchia conoscenza per piccolo spaccio di droga, ma soprattutto per furti e ricettazione.
In passato era solito trafugare attrezzature in varie zone di Villafranca dove lavorava come operaio. L’intuizione dei militari si è rivelata fondata poiché hanno potuto appurare che sul quarantaduenne, senza fissa dimora e pregiudicato, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica della Spezia. L’uomo è stato quindi dichiarato in stato d’arresto e, dopo le incombenze di rito, è stato condotto presso la casa di reclusione di Massa dove dovrà scontare una pena di quasi due anni.

Leggi anche:

Carrara, fermato dopo aver scassinato un distributore al Monoblocco: 47enne arrestato per furto aggravato