Centro sportivo di Quercia, Magnani: “Mancano pulizia e manutenzione. L’amministrazione comunale è immobile”

0
183
Foto d'archivio

La consigliera comunale di Avanti Insieme per Aulla, Sivia Magnani, denuncia una situazione di degrado al centro sportivo di Quercia da poco riconsegnato dall’amministrazione comunale ad alcune società sportive locali.

“Servizi igienici, pavimenti, soffitti attendono un serio intervento di pulizia e manutenzione – afferma Magnani – Come sempre la cerimonia solenne è stata accompagnata da dichiarazioni trionfali e foto celebrative del Sindaco con tanto di fascia tricolore forse convinto di avere inaugurato lo stadio Olimpico mentre i presenti si rendevano conto che lo stato dell’impianto e il livello di pulizia e manutenzione non erano adeguati a una struttura che deve accogliere atleti e praticanti di tutte le età.

Il percorso di accesso pieno di toppe e buche, i bagni in condizioni igieniche molto discutibili, la sporcizia e i detriti sui pavimenti, le chiazze di umidità e la mancanza di riscaldamento destavano qualche preoccupazione ma associazioni, famiglie e atleti hanno ripreso l’attività confidando che presto sarebbe stato effettuato anche un ripristino del decoro della struttura.

Purtroppo dobbiamo prendere atto che l’approssimazione e l’inefficienza di questa amministrazione sono pari solo al suo immobilismo perché in queste settimane non è stato effettuato nessun intervento né di pulizia né di manutenzione e le condizioni della palestra e dei servizi sono rimaste inalterate.

Se a due anni e mezzo dall’insediamento dell’amministrazione Valettini – conclude – le piscine del centro sportivo di Quercia sono ancora chiuse, malgrado gli impegni elettorali e gli annunci di complicate trattative ‘riservate’, per la palestra sarebbe sufficiente un po’ di buona volontà e di attenzione, qualche straccio e una dose abbondante di detersivo reperibile in uno dei supermercati aperti a tempo di record”.

Leggi anche:

Lavori di prevenzione dal rischio idraulico: al via le opere del Consorzio di Bonifica Toscana Nord in Lunigiana