Nuovo finanziamento per il Comune di Tresana: dal Ministero 97.696 euro per l’adeguamento sismico del Palazzo Comunale 

0
96
Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha assegnato al Comune di Tresana un finanziamento per la progettazione dell’adeguamento sismico del Palazzo Comunale.
Per l’intervento L’Amministrazione avrà a disposizione un contributo di 97.696 euro: “Il finanziamento della progettazione è un passaggio necessario – afferma il Sindaco di Tresana Matteo Mastrini -, i Comuni infatti non hanno le risorse interne per affidare la realizzazione del progetto”.
Grazie a questo finanziamento sarà elaborata la progettualità per l’incremento della capacità globale (rafforzamento), l’aumento della resistenza (capacità locale) degli elementi strutturali e la funzionalità strutturale del Palazzo Comunale: “Si tratta di un edificio che porta i segni del tempo. Ora che c’è questa possibilità l’abbiamo colta, ma ci tengo a precisare che spesso si tratta di scelte obbligate perché i finanziamenti si possono intercettare solo quando Ministero e Regione pubblicano i bandi e mettono a disposizione le risorse”.
Il Palazzo Comunale aveva già subito un’importante opera di restyling con lo smaltimento dell’eternit presente sul tetto: “In quel caso fu necessario intervenire in urgenza, viste le condizioni della copertura in cemento amianto. Per questo motivo il Comune spese risorse proprie e non derivanti da un finanziamento”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui