La Spezia: approvato il progetto per la realizzazione di un’area attrezzata a skate park

0
100
skate

Nel parco XXV Aprile verrà realizzata un’area attrezzata a skate park, dove i giovani potranno dar sfogo alla loro passione. Il progetto di fattibilità tecnico-economica è stato approvato stamani dalla Giunta Peracchini e si inserisce nell’ambito del miglioramento delle condizioni di vivibilità della Città, favorendo l’accesso alle aree verdi pubbliche con iniziative di promozione sociale volte a renderne più attraente la fruibilità anche in un’ottica di sport di cittadinanza. Ecco perché, su proposta dell’Assessore allo Sport Lorenzo Brogi, l’Amministrazione Peracchini, con l’Assessore ai Lavori Pubblici Luca Piaggi, ha deciso di dotare il parco XXV Aprile, della Maggiolina, di uno spazio attrezzato da dedicare all’attività libera motoria con pattini e skateboard. Il progetto, inserito nel Piano delle Opere Pubbliche 2019-2020 e finanziato con fondi comunali, ammonta a 150 mila euro e prevede la realizzazione di un’apposita pavimentazione, l’installazione di attrezzature omologate e certificate in materia di sicurezza e la realizzazione di opere accessorie, quali la raccolta delle acque meteoriche, la recinzione, l’illuminazione, la collocazione di nuovi alberi, siepi, panchine e cestini.

“La realizzazione di un’area dedicata allo skateboard è una richiesta pervenuta direttamente dai ragazzi che praticano questo sport – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini -. Il Parco della Maggiolina ci è sembrato il più idoneo, in termini di spazio e di fruibilità, per ospitare questa attività sportiva che ha una spiccata caratteristica urbana. La costruzione di un nuovo impianto ad hoc sarà anche l’occasione di riqualificare una porzione del Parco con una maggiore illuminazione e complementi di arredo utili a renderla ancora più viva e attrattiva”.

“Il progetto dello skate park – spiega l’assessore ai lavori pubblici Luca Piaggi – è rivolto ai giovani, a rendere i parchi luoghi sempre più vivi, sempre più utilizzati come luoghi di incontro multigenerazionali. Si contestualizza all’interno del progetto generale di rinnovamento delle aree giochi e aree cani, i cui lavori sono attualmente in corso”.

“Già da tempo – ha dichiarato l’assessore Lorenzo Brogiavevamo ricevuto le richieste di giovani skater che lamentavano la mancanza di strutture, per queste ragioni abbiamo deciso di investire su questo sport, considerato il fatto che la città ha un buon numero di skater. Questo sport a livello mondiale sta prendendo sempre più spazio e già dalle Olimpiadi 2020 sarà sport olimpionico, quindi Spezia non poteva rimanere indietro. Abbiamo così scelto il parco XXV aprile, come zona dove far nascere questa nuova struttura, continuando con la riqualificazione dell’area già avvenuta con il nuovo impianto di Crossfit” dichiara l’Assessore Brogi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui