Pontremoli, ottantenne passa la notte nei boschi di Torrano: si era perso cercando castagne

0
1379

È stato raggiunto verso le 9.30 dalle squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Aulla e da alcuni volontari del posto che si sono adoperati alla ricerca dalle prime ore dell’alba di sabato 12 ottobre, l’uomo di 80 residente a Pontremoli, che non aveva fatto rientro a casa da un’uscita nei boschi nella frazione di Torrano vicino ad Arzelato, per cercare castagne.
Le ricerche durate tutta la notte con l’impiego del nucleo Tas (Topografia applicata al soccorso) e l’ausilio di droni equipaggiati di sensori infrarossi per visioni notturne appartenenti al nucleo Sapr (Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) di Pistoia, erano partite verso le 19.30 dopo che i familiari avevano dato l’allarme al 115 non vedendolo rientrare. L’uomo ha raccontato di essersi ritrovato in mezzo al bosco e, con il sopraggiungere del buio, disorientato ha deciso di fermarsi per trascorrere la notte lì, non potendo avvisare nessuno poiché privo di cellulare.
Il funzionario vigili del fuoco e il capo reparto di turno hanno organizzato le operazioni di ricerca tutta la notte facendo intervenire anche due unità cinofile da comandi limitrofi. Sul posto anche i carabinieri di Pontremoli e alcuni amici parenti arrivati per adoperarsi nelle ricerche dopo l’allarme partito dal figlio della persona scomparsa. Circa alle 9.30 di sabato mattina l’ottantenne è stato individuato in una strada sterrata che sovrasta il paese di Arzelato e dopo essere stato assistito dal personale vigili del fuoco è stato affidato ai sanitari presenti in località Torrano dove era stato allestito il presidio operativo durato tutto la notte. Dopo una prima visita, nonostante le condizioni dell’ottantenne siano apparse discrete, l’uomo è stato comunque portato dagli operatori sanitari all’ospedale di Pontremoli per accertamenti.

Leggi anche:

Zeri, due fratelli si perdono durante un’escursione: soccorsi dai vigili del fuoco

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui