Fosdinovo: parte il giro delle frazioni con la sindaca Camilla Bianchi e la lista Avanti insieme

0
178

“E’ partito nel tardo pomeriggio di mercoledì 9 ottobre a Tendola e si è concluso con un ricco aperitivo presso il Bar Mirka il giro delle frazioni di Fosdinovo”. Lo scrive la lista della maggioranza fosdinovese, Avanti insieme in una nota.
“La sindaca Camilla Bianchi con la giunta e i consiglieri della lista Avanti insieme hanno infatti deciso di visitare periodicamente i borghi per verificare le situazioni locali, incontrare i cittadini e confrontarsi con loro. Il calendario prevede che ogni primo mercoledì del mese sia visitata una frazione – prosegue la nota – Dopo Tendola che ha fatto da apripista, tocca a Caprognano e Gignago il 6 novembre, Giucano il 4 dicembre, per proseguire nel 2020 a Canepari il 5 febbraio, Marciaso e Posterla il 4 marzo, Caniparola l’8 aprile, 6 maggio Carignano, 3 giugno Ponzanello e concludere infine il giro il 1 luglio a Pulica.
Un’iniziativa impegnativa, basti pensare alla numerosità delle frazioni, alle diverse problematiche che esse presentano e allo sforzo di dover di volta in volta puntualmente preparare e riferire sulle singole questioni che premono ai cittadini oltre che sullo stato di avanzamento del Programma presentato in occasione delle elezioni, dei cui risultati si deve rendere atto. Amministrare le realtà diffuse dei comuni della Lunigiana ha una sua intrinseca difficoltà. Qualche dato statistico aiuta a comprendere quanto i comuni della Lunigiana siano sparsi sul territorio: il comune di Fosdinovo ha una superficie di 49 chilometri quadrati e una densità di popolazione di 96 abitanti per kmq mentre quello di Milano ha una superficie di 182 kmq, quindi quasi 4 volte Fosdinovo, per una densità di 7500 abitanti per kmq!”.

Leggi anche:

Fivizzano: la Lista Civica 2.0 ringrazia e annuncia di proseguire il cammino come associazione