Ferri lascia il gruppo Pd e sposa l’alternativa di Renzi

0
681

La scissione operata da Renzi all’interno del Partito Democratico sta muovendo diversi parlamentari verso il nuovo soggetto Italia Viva, le cui basi saranno poste ufficialmente durante la Leopolda di ottobre.

Se alcuni fedelissimi hanno deciso di non seguire l’ex segretario nella nuova avventura, altri hanno deciso di convergere verso quello che si propone come un’alternativa moderata nel panorama politico italiano.

Tra coloro che hanno deciso di avvicinarsi ad Italia Viva vi è anche Cosimo Ferri, parlamentare lunigianese che nella serata di ieri ha esternato su Facebook la sua decisione.

“Ho deciso di aderire al progetto di Matteo Renzi perché credo sia il modo migliore per dare continuità al mio impegno di questi anni, speso in veste tecnica quale sottosegretario nei Governi Letta-Renzi-Gentiloni e dal marzo scorso in qualità di parlamentare”, ha dichiarato Ferri.
“Sono convinto che la nuova formazione possa divenire punto di riferimento per i tanti cittadini che oggi trovano la politica troppo lontana dalla realtà e dai bisogni. Tessere un nuovo rapporto con loro attraverso vere riforme ed un nuovo linguaggio sarà una delle sfide più importanti che abbiamo di fronte!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui