Aulla: uomo di 54 anni arrestato per due volte nello stesso giorno

0
928

Nel tardo pomeriggio di domenica 18 agosto i carabinieri della stazione di Albiano Magra, nel corso di un servizio di pattuglia per le vie di Aulla, hanno notato una moto di grossa cilindrata che procedeva contromano, i militari hanno immediatamente intimato l’alt al centauro. Il motociclista, un italiano di 54 anni residente in Lunigiana, in evidente alterazione alcolica, è stato invitato a sottoporsi al test con l’etilometro, ma prima si è rifiutato di sottoporsi al test e successivamente ha cercato di scappare a piedi per le vie cittadine. Subito raggiunto dai carabinieri ha cercato di divincolarsi per scappare nuovamente, tanto che i militari sono stati costretti a richiedere l’intervento di un altro equipaggio. Alla fine i carabinieri hanno avuto la meglio e lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.
L’uomo è stato quindi condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari senza alcun permesso per assentarsi. Poche ore dopo, incurante del provvedimento a cui era stato sottoposto, è stato però nuovamente intercettato da una pattuglia dei carabinieri di Aulla mentre passeggiava tranquillamente per le vie del centro. Dopo il nuovo inevitabile arresto per lui si sono aperte le porte del carcere di Massa.
Nel corso della mattinata successiva è stato accompagnato presso il Tribunale di Massa, dove il giudice Ermanno De Mattia accogliendo le richieste del pubblico ministero Alessandra Conforti, ha convalidato entrambi gli arresti e applicato nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria residenza.

Leggi anche:

A spasso con coltello a serramanico e stupefacente, polizia individua e denuncia 4 persone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui