Guasto nel servizio gas a Licciana, il gruppo consigliare “Siamo Licciana” chiederà i rimborsi per i disagi

0
752
licciana 2

“In merito al guasto che ha provocato l’interruzione del servizio di gas alle abitazioni del comune di Licciana Nardi avvenuto il 23 luglio come gruppo consigliare di minoranza tuteleremo i cittadini e chiederemo un rimborso nella bolletta per i gravi disagi che questo guasto ha creato”, si legge in una nota stampa del gruppo consigliare del comune lunigianese.

“Presenteremo un’interpellanza per chiarire le cause e le responsabilità dell’accaduto, e se verrà ritenuto opportuno chiederemo la costituzione di una Commissione Consigliare per indagare sulla rottura della rete gas. Intendiamo ribadire che il Comune ha dato pronta comunicazione attraverso vari canali a tutta la popolazione in merito alla situazione e al ripristino del servizio che dovrebbe avvenire nella serata del 24”.

“Bisogna però che i cittadini vengano tutelati – conclude il gruppo – e che il gestore della rete rimborsi tutti gli utenti che hanno subito questo grave disservizio”.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.