La musica in piazza Alberica a Carrara prosegue venerdì 19 luglio con Ensi uno dei più importanti rapper italiani

0
239
collage ensi alberica

Il centro storico ospita una serie di concerti a ingresso libero, con inizio alle ore 21.30: la rassegna musicale è inserita nel calendario delle iniziative estive promosse dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Carrara.

La serata in programma venerdì 19 luglio, a cura di Gamp srl, vede protagonista Ensi, uno dei più importanti rapper italiani con una solida carriera musicale e un percorso in crescita nell’entertainment. Classe 1985, nasce e cresce ad Alpignano nelle periferie di Torino, una realtà che racconta spesso nelle sue canzoni, così come la sua seconda casa, la Sicilia, e la sua città di adozione Milano, dove vive con la compagna e il figlio, a cui ha dedicato l’ultimo disco. Il freestyle fa di Ensi un’icona del genere. Il suo palmares è il più ricco, si ricordano le vittorie negli eventi riconosciuti come i campionati Italiani di freestyle: Tecniche Perfette (vincitore a Milano e finalista nazionale nel 2003), 2TheBeat (vincitore nel 2005, e finalista nel 2006) e la prima edizione di MTV Spit (vincitore), in onda su MTV nel 2012. Nello stesso anno, si esibisce dal vivo con Samuel dei Subsonica sul palco degli MTV Hip Hop Awards e vince il premio come Best Freestyler. Il suo album di esordio è Vendetta, che autoproduce nel 2008, e da allora ne ha pubblicati altri 8 fino ad arrivare a V, edito nel 2017 da Warner Music Group, che contiene ‘4.20’, la canzone con cui ha ottenuto il suo primo Disco d’Oro. Nel tempo, ha collaborato con alcuni tra i più noti rapper italiani, tra cui Salmo, Gué Pequeno, Raige, Rayden, Clementino, Mondo Marcio, Kaos One, Madmen, Gemitaiz, Noyz Narcos. Ensi è considerato ad oggi uno dei nomi più importanti del settore, grazie soprattutto alla sua credibilità, allo spessore artistico e alla capacità di distinguersi con i contenuti delle sue canzoni. La sua poliedricità lo rende unico, riuscendo a farne una figura trasversale pur mantenendo una forte identità hip-hop. Diverse sono le attività extra musicali che lo vedono protagonista: conduttore radiofonico su Radio Deejay del programma One Two One Two insieme a Emis Killa, voce narrante del film Numero zero – Alle origini del rap italiano, (primo documentario italiano ad entrare nella library di Netflix), attore nel film Zeta, diretto da Cosimo Alemà, nel quale interpreta se stesso. E ancora, guest star nel progetto #Fuoriclasse, realizzato da Action Aid in Zimbabwe con Chef Rubio, commentatore per Tim Vision dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, ospite in diverse puntate del programma Sbandati e Nemo su Rai 2. Molte le partecipazioni in TV legate alla musica ma anche alla sua abilità di conduzione e alla sua passione per lo sport (tra cui Rugby Social Club su DMAX) e per la stand up comedy. A marzo 2018 diviene speaker ufficiale e direttore artistico – insieme a Clementino, Fabri Fibra, Guè Pequeno, Marracash e Salmo – di TRX, una webradio interamente dedicata alla musica rap, e disponibile come app gratuita.

“Piazza Alberica in Concerto” proseguirà mercoledì il 24 luglio con The Bluebeaters, il 26 luglio arrivano i Persiana Jones, il 30 luglio, si balla con The Uppertones in concerto, mentre per l’ultimo appuntamento, mercoledì 31 luglio,  Emma Morton & The Graces.