Studentesse turche con specializzazione in nutrizione e dietetica in visita al NOA e poi a Pontremoli

0
278
studentesse turche

Una delegazione di studentesse turche della Facoltà di Health Sciences di Bahçeşehir University con specializzazione di Nutrition and Dietetics ha concluso ieri l’ultima delle visite guidate che hanno avuto luogo all’ospedale Apuane di Massa  ed il civico ospedale di Carrara.

Il programma – organizzato dal Direttore di BAU International Academy of Rome Francesca de Palo con il direttore dell’ospedale Giuliano Biselli con  la supervisione scientifica di Angiolo Tagliagambe, direttore dell’unità operativa di Radioterapia dell’Azienda USL Toscana nord ovest per l’ambito di Massa e Carrara – ha coinvolto numerosi professionisti:  Iginio dell’Amico, responsabile dell’Endoscopia;  Giovanna Gregori, responsabile della Diabetologia; Giulia Manfredini, responsabile dell’Endocrinologia; Anna Trabucchi, responsabile della Nutrizione parenterale; i chirurghi Mirko Lombardi, responsabile della Chirurgia long e Maurizio Durno. Questo al fine di poter offrire alle studentesse in visita una panoramica ampia di tutte le problematiche relative  all’alimentazione e di come i vari professionisti offrono soluzioni personalizzate a seconda della specifica patologia.

Il programma proseguirà la prossima settimana a Pontremoli all’Istituto Madre Cabrini DCA,  che ospita un servizio di eccellenza per la riabilitazione dei disordini alimentari.
Questa iniziativa si inserisce in un progetto di collaborazione scientifica sulla nutrizione umana.
Il programma prevede, tra l’altro,  scambi di materiali e risorse ed un ciclo di conferenze di esperti dell’ospedale Apuane nella sede di Istanbul di Bahçeşehir University.