Nuovo sbarco sulle coste di Sicilia: 47 i migranti approdati a Pozzallo

0
475
accoglienza dei migranti

È di ieri notte un nuovo sbarco di 47 migranti sulle coste siciliane. L’imbarcazione è approdata nella tarda notte a Pozzallo, nel Ragusano, dove attorno alle 2.30, una motovedetta della guardia costiera ha prestato soccorso salendo a bordo del barcone e non riscontrando casi sanitari urgenti.

53 i migranti a bordo del barcone, la cui provenienza, secondo quanto riportato da Il Quotidiano di Ragusa, sarebbe dalla Costa d’Avorio, Camerun e Tunisia. Sei dei migranti, a causa di problemi medici, sono stati subito trasferiti a Lampedusa, mentre gli altri, vista l’impossibilità di ricezione per le strutture d’accoglienza dell’isola, sature a seguito degli sbarchi delle ultime ore, sono stati accolti a Pozzallo.

Intanto il vicepremier Matteo Salvini, che ha segnalato “una maggiore concentrazione di flussi dalla Tunisia”, afferma il bisogno di rafforzare, anche “con il sostegno europeo”, le capacità di sorveglianza marittima, attraverso un sistema integrato basato “su postazioni radar e strutture operative”.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.