L’Associazione Culturale La Brunella indice il premio internazionale “Il Canto di Dafne”, premiazione ad Aulla

0
464

L’Associazione culturale “La Brunella”, con il patrocinio del Comune di Aulla e il patrocinio richiesto della Regione Toscana, in collaborazione con il Cenacolo Internazionale “AltreVoci”, l’Associazione “Culturalmente Toscana e Dintorni” e l’Associazione “QuerciArte” indice il

PREMIO INTERNAZIONALE DI ARTE LETTERARIA

IL CANTO DI DAFNE”, premio che nasce per dire “No alla violenza contro le donne”.

COMMISSIONE GIUDICATRICE
Presidenti Onorari:
LAURA EPHRIKIAN, Attrice, Scrittrice
HAFEZ HAIDAR, Scrittore Candidato Premio Nobel per la Pace e per la Letteratura ROBERTO VALETTINI, Sindaco della Città di Aulla

RODOLFO VETTORELLO, Presidente del ‘Cenacolo Internazionale “AltreVoci “

PRESIDENTE DI GIURIA:

MARINA PRATICI, Ambasciatrice Cultura Italiana, Critico Letterario

MEMBRI:

ANTONIO COLANDREA; CARMELO CONSOLI; SILVIA FRUNZI; ROSANNA PINOTTI ; MINA RUSCONI; GAIA GRECO, Segretaria del Premio con diritto di voto

PRESIDENTE DI GIURIA SEZIONE E ‘Per dire NO alla Violenza sulle Donne’:

JACQUELINE MONICA MAGI, Scrittrice, Magistrato, Fondatrice Sportello ‘Anna Maria Marino’

MEMBRI:

JANE BACON ; ANASTASIA BIANCARDI ; MARUSCA BONINI ;VALENTINA COSCI; LAURA DELPINO; RITA INNOCENTI; GAIA GRECO, Segretaria del Premio con diritto di voto

PRESIDENTE SEZIONE SPECIALE “ OPERE DAL MONDO “:

GUAMAN JARA ALLENDE , Docente, Operatore Culturale

Il Premio si articola in più Sezioni a tema Libero e in una Sezione sul tema della violenza di genere. Per tutte le sezioni è obbligatorio compilare la Scheda di Partecipazione (una Scheda per ogni Sezione di Partecipazione, con liberatoria per i minori).

Sezione A Poesia Inedita “L’alloro”:

Inviare fino a tre liriche, in italiano o in dialetto con traduzione in lingua, ciascuna di lunghezza contenuta in una pagina formato A4, in due copie di cui una firmata e completa dei dati personali dell’autore: nome, cognome, indirizzo, recapiti telefonici e indirizzo e- mail. I Minori di anni diciotto devono precisare la data di nascita per un eventuale Premio Dedicato. Le tre poesie dovranno pervenire riunite in due fascicoli pinzati.

Sezione B Narrativa Inedita “La cetra”:

Inviare due copie di un racconto o di un saggio, in italiano o in dialetto con traduzione in lingua, di lunghezza contenuta in cinque cartelle o pagine di formato A4. Delle due copie solo una dovrà essere firmata e completa dei dati personali e recapiti dell’autore. I Minori di anni diciotto devono precisare la data di nascita per un eventuale Premio Dedicato. Ledue copie dovranno pervenire fascicolate e pinzate.

Sezione C Poesia Edita “Le Ninfe”:

Inviare una copia dell’opera edita, in italiano o in dialetto, con allegata la scheda di partecipazione al Premio compilata efirmata.

Sezione D Narrativa Edita e Saggistica Letteraria “Le Muse”:

Inviare una copia dell’opera edita, in italiano o in dialetto, con allegata la

scheda di partecipazione al Premio compilata e firmata.

Sezione E Per dire NO alla violenza sulle donne in memoria di “Anna Maria Marino”:

Inviare una copia dell’opera edita o inedita, in prosa o in poesia sul Tema della Violenza di genere

Nota Importante Le opere di qualunque sezione potranno avere già ottenuto riconoscimenti in analoghi premi letterari e risultare edite purché l’autore ne detenga i diritti relativi, sollevando il Premio da eventuali responsabilità.

La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata alla data del 15 Ottobre 2019.

Farà fede il timbro postale di partenza.

La cerimonia di premiazione, alla presenza delle Autorità e degli organi di stampa, contestualizzata in un evento artistico-letterario si svolgerà ad Aulla Sabato 23 e Domenica 24 Novembre 2019.

Il plico delle opere e la scheda di partecipazione andranno spediti all’indirizzo sotto indicato:
Sig.ra Gaia Greco Viale XX Settembre n 227 54033 Avenza (MS)

Faranno fede il timbro postale di partenza. Indicare chiaramente sulla busta di spedizione la sezione o le sezioni di partecipazione.

Contributi Volontari di Partecipazione:

Per la partecipazione al premio è richiesto un contributo volontario per spese organizzative di euro 20 (venti/00) per ciascuna sezione. È ammessa la partecipazione a più sezioni versando i relativi contributi in forma cumulativa. L’impossibilità documentata a contribuire alle spese organizzative non compromette e non impedisce la partecipazione.

Forme di pagamento:

Bonifico sul Conto Corrente IT41A0617524504000081916480 intestato a Associazione Culturalmente Toscana e Dintorni causale: contributo volontario spese organizzative corrisposto in contanti direttamente nel plico con gli elaborati; mediante assegno bancario a favore di Gaia Greco.

Copia di bonifico, contante o assegno bancario verranno uniti alla Scheda di Partecipazione, il tutto inserito in busta chiusa e allegato al plico di spedizione delle opere.

PREMI:

I primi classificati delle sezioni A, B:

riceveranno rispettivamente come premio un contratto editoriale per la pubblicazione gratuita di una raccolta di poesie o di una raccolta di racconti o di un romanzo a cura delle EDIZIONI HELICON DI AREZZO, diploma artistico personalizzato e targa.

I primi classificati delle sezioni C, D:

riceveranno il Trofeo “Il Canto di Dafne“ e diploma artistico personalizzato.

I secondi e i terzi classificati delle sezioni A, B, C, D, E:

riceveranno targa e diploma artistico personalizzato

I primi classificati sezione E:

riceveranno il Trofeo “L’alloro” e diploma artistico personalizzato.

Menzioni d’Onore (quarti premi) e Menzioni Speciali (quinti premi), per altre posizioni in classifica, verranno discrezionalmente attribuite dalla Giuria. Sempre a discrezione della Giuria saranno conferiti Premi Speciali, Premi alla Carriera, Premi alla Cultura ad Autori o ad Operatori Culturali di rilievo.

I premi saranno consegnati esclusivamente durante la cerimonia di premiazione agli autori premiati o a loro delegati. Non sono previste spedizioni successive.

Risultati:

Verranno informati dei risultati i vincitori e i menzionati in tempo utile per poter partecipare alla premiazione. I risultati del Premio saranno comunque visibili sul sito del Comune di Aulla, di Culturalmente Toscana e Dintorni e dei massimi siti concorsuali.

Notizie relative al Premio Internazionale di Arte Letteraria “Il Canto di Dafne” saranno diramate attraverso la stampa nazionale e ogni altro veicolo di informazione.

PER INFORMAZIONI:
Gaia Greco: 327 8353041 gaiags1966@libero.it

Bando Canto di Dafne