Incendio a Casola, forse di origine dolosa?

0
698
incendio casola

Novità sull’incendio che domenica ha colpito dieci ettari di bosco nelle vicinanze di Luscignano, nel comune di Casola in Lunigiana.

Fortunatamente il fuoco non ha messo in pericolo la vita degli abitanti ma si pensa sempre più che ad innescare le fiamme sia stata la mano di un piromane che probabilmente aveva già colpito negli anni precedenti.

Intervistato dal Tirreno, il Sindaco Riccardo Ballerini ricorda che “gli ingredienti” per “pensare male” ci sono tutti, persino la giornata ventosa che ha reso più complicato lo spegnimento delle fiamme.

A fronteggiare l’incendio si sono subito adoperati i vigili del fuoco che hanno poi richiesto l’intervento degli elicotteri e di un Canadair. Fortunatamente, facendo lavoro di squadra, nel pomeriggio l’incendio è stato spento, mentre una squadra dei pompieri è rimasta anche la notte a presidiare il territorio scongiurando la ripresa di alcuni focolari.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.