Il Parco Fiera di Barbarasco diventa plastic free: stop alla plastica in favore di piatti e stoviglie biodegradabili

0
1046
parco barbarasco

Il Parco Fiera di Barbarasco è un piccolo polmone verde, nella cui area giocano i bambini e, sopratutto nel periodo estivo, si ritrovano le famiglie.

Per preservare questa area l’Amministrazione Comunale ha apportato alcune modifiche al regolamento di utilizzo: il Parco sarà infatti il primo della Lunigiana “plastic free”.

Non sarà quindi più possibile, in occasione delle feste estive, utilizzare stoviglie e piatti di plastica, ma solo materiali biodegradabili.
Per aiutare le Associazioni a compiere questa piccola rivoluzione sarà loro concessa l’area, comprensiva del chiosco bar, allo stesso prezzo degli anni precedenti, ma con la possibilità di una maggior entrata.

Inoltre sarà sottoscritta una convenzione fra Comune di Tresana e Legambiente per consentire alle Associazioni di avere uno sconto del 30% per l’acquisto di piatti e stoviglie biodegradabili.

Ad ogni festa che si terrà nel Parco Fiera sarà concesso il bollino di eco festa: un piccolo grande passo avanti verso la sostenibilità ambientale di un’area particolarmente viva e soprattutto da sempre metà di grandi e piccini

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.