Identificati e denunciati i ragazzi che hanno rubato un’ambulanza

0
440
ambulanza

Sono stati identificati e denunciati gli autori del furto dell’ambulanza della Pubblica Assistenza di Prunetta, nel comune di San Marcello Piteglio (Pistoia).

Le indagini eseguite dalla locale stazione dei carabinieri hanno consentito di identificare i quattro giovani autori del gesto.

Si tratta di un 18enne di nazionalità albanese e di tre minorenni, uno di origine albanese e due italiana, di età compresa tra i 15 e 17 anni sul conto dei quali, secondo gli inquirenti, sono stati raccolti diversi e concordanti indizi di reità e pertanto sono stati deferiti alle autorità giudiziarie competenti per i reati di furto aggravato e continuato in concorso.

I fatti sono avvenuti la notte del 23 giugno scorso nella frazione Prunetta. Nell’occasione, precisano i militari, furono commessi diversi reati contro il patrimonio ed in particolare una vera escalation per gravità delle condotte poste in essere dagli autori. L’ambulanza è stata abbandonata e rinvenuta a circa un chilometro dal luogo dal quale era stata trafugata.