Strage Viareggio, condannato Moretti a 7 anni di carcere

0
394
Strage Viareggio

La corte di appello di Firenze ha condannato a 7 anni Mauro Moretti, ex ad di Rfi e di Fs, al processo per la strage di Viareggio.

La procura generale aveva chiesto 15 anni e 6 mesi: anche in primo grado Moretti venne condannato a 7 anni in qualità di ex ad di Rfi. Moretti, che non era in aula, era imputato di disastro, omicidio plurimo colposo, lesioni colpose, incendio. L’11 febbraio Moretti disse in udienza di rinunciare alla prescrizione. La pg poi ha detto che c’è prescrizione da maggio 2018 per incendio e lesioni colpose.

La corte ha poi inflitto sei anni a Michele Mario Elia, ex ad di Rfi e a Vincenzo Soprano, ex ad Trenitalia. Assolto invece Margarita, ex dirigente di Rfi, che in primo grado aveva avuto più di 6 anni.

Sostieni Eco della Lunigiana

Uno dei nostri obiettivi è garantire un’informazione di qualità online. Con il tuo contributo potremo continuare a mantenere il sito di Eco della Lunigiana libero e accessibile a tutti.