Anche il comune di Aulla chiede #VeritàPerGiulioRegeni

0
131
aulla verità per giulio regeni

Il comune di Aulla aderisce alla campagna #VeritàperGiulioRegeni, affinché sia tenuto vivo il ricordo del giovane ricercatore italiano, assassinato in Egitto in circostanze ancora da chiarire.

Questa adesione avviene perché rimangano vivide e attive le ricerche per la verità e la giustizia che merita Giulio, la Famiglia Regeni e tutta l’Italia.

“Anche a seguito dell’istituzione della Commissione di Inchiesta alla Camera dei Deputati, seppur preceduta dal goffo e spiazzante episodio di un’aula parlamentare desolatamente vuota e muta (solo 19 deputati presenti!), il nostro Comune vuole unirsi al coro di tutti coloro che chiedono a gran voce giustizia, rispetto e verità”, scrive in una nota l’Amministrazione.

“Da oggi, con la rilevata pronta adesione di tutti i gruppi consiliari presenti nel Consiglio comunale, verrà dunque esposto lo striscione giallo di Amnesty International, che speriamo possa essere presto rimosso a testimonianza dell’avvenuta fine di un triste capitolo della nostra recente storia italiana”.