Giornata mondiale della Croce Rossa: gli studenti del Classico Costa di Spezia a lezione con i Giovani CRI

0
82
croce rossa festa

Gli studenti del liceo classico “Lorenzo Costa” a lezione con la Croce Rossa. In occasione della Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che ricorda l’anniversario della nascita del fondatore Henry Dunant, stamattina le classi 4C e 2A hanno incontrato i Giovani CRI della Spezia per conoscere le attività svolte dalla più grande associazione umanitaria del mondo, che conta in totale 17 milioni di volontari, di cui oltre 160 mila in Italia e 465 alla Spezia.

Gli studenti del Costa hanno ascoltato con interesse la descrizione dei diversi compiti della Croce Rossa, in città come a livello nazionale, per stare al fianco dei più deboli e vulnerabili. Dai soccorsi di emergenza in ambulanza, che alla Spezia impegnano quotidianamente i soccorritori, alla preparazione e risposta alle emergenze e ai disastri naturali.  Dal supporto alle persone indigenti all’assistenza notturna ai senzatetto, con unità di strada che girano l’intera città distribuendo pasti caldi e generi di conforto. Poi la diffusione dei principi e valori della Croce Rossa e del Diritto Internazionale Umanitario, e le attività di prevenzione e promozione di stili di vita sani svolte dai Giovani, in piazza e all’interno delle scuole.

Una mattinata di racconto e di confronto diretto, tra gli studenti e la Croce Rossa, sui tanti temi toccati dalle attività dell’associazione; un’occasione anche per ricordare i cento anni della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, nata al termine della Prima guerra mondiale per portare sollievo a un’Europa devastata, mettendo insieme gli sforzi umanitari delle diverse Società nazionali.