A Lerici il trofeo delle vele latine

0
238

Venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 maggio imbarcazioni a vela latina provenienti da tutta Italia si daranno appuntamento a Lerici per sfidarsi nella seconda edizione del Trofeo “Banca Mediolanum ufficio dei consulenti finanziari della Spezia”.

Tutto pronto a Lerici per la terza edizione della manifestazione dedicata alle Vele Latine organizzata dalla Lega Navale di Lerici con il patrocinio del Comune di Lerici, in collaborazione con il circolo della vela ERIX e Confcommercio Lerici. Le affascinanti imbarcazioni  provenienti da ogni parte d’Italia, raggiungeranno venerdì 10 maggio il nostro Golfo per competere sabato 11 e  domenica 12 maggio nella seconda edizione del Trofeo Banca  Mediolanum agenzia della Spezia.

Venti ad oggi le imbarcazioni previste in arrivo, tutte appartenenti alle associazioni AIVEL e UNIVET che, per la prima volta in assoluto, in occasione della competizione lericina, hanno deciso di unificare il loro regolamento per la regata.

Ad affiancare quest’anno il “Trofeo Banca Mediolanum ufficio dei consulenti finanziari della Spezia”, anche la tappa finale della Challenge Dodero – UNIVET 2019, che giunta per la prima volta a Lerici, premierà l’imbarcazione di fascia piccola (fino a 5 metri e 30 di lunghezza) della classifica in tempo reale, meglio posizionata nelle due giornate di competizione, tenuto conto anche del piazzamento ottenuto nella prima tappa della Challenge svoltasi lo scorso mese a Castiglioncello.

“Siamo felici di ospitare anche quest’anno sul nostro territorio questa affascinante e importante iniziativa” – commenta il Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti – “Sport, tradizione e cultura si incontreranno in un’unica straordinaria manifestazione, capace di coinvolgere l’intera comunità grazie alle numerose iniziative collaterali in programma, che valorizzeranno ulteriormente le spettacolari imbarcazioni che questo week end solcheranno il nostro mare”.

“La manifestazione dedicata alle Vele Latine è nata nel 2017 con l’obiettivo di preservare e diffondere un patrimonio storico, culturale ed estetico importantissimo per la storia dell’uomo e del mare” – sottolinea Maurizio Moglia Presidente della Lega Navale di Lerici.- “Si tratta di imbarcazioni completamente in legno, molto difficili da governare, nate principalmente come barche da lavoro, un’eredità di tradizioni, cultura e saper fare che purtroppo, anche nel nostro territorio stà venendo meno e che la Lega Navale vuole tutelare e valorizzare”.

In gara anche una delegazione di studenti e insegnanti dell’Istituto Tecnico Nautico della Spezia Nazario Sauro, che parteciperà con un gozzo di 5 metri di lunghezza e circa 20 metri quadrati di superficie velica realizzato alle Grazie, nel 1960, dal maestro d’ascia Aldo Carassale, come barca da pesca, armata e messa appunto dagli studenti del nautico con l’aiuto degli insegnanti.

Tra le imbarcazioni presenti per “regatare” anche l’ “U can neigru” un corniggiotto  in arrivo da Varazze risalente al 1895.

I tre giorni dedicati alle vele latine saranno accompagnati come di consueto da un mercatino dell’ingegno organizzato da Confcommercio Lerici  a partire dalle ore 10.00 di venerdì 10 maggio. Nel villaggio espositivo, che rimarrà aperto anche nelle serate di sabato e domenica sarà possibile ammirare e acquistare le creazioni di  sessanta artigiani,  non mancheranno inoltre oggetti artistici e prodotti realizzati con materiali di recupero.

Sabato sera come di consueto si svolgerà la cena di gala in Piazza Mottino riservata ai soci della Lega Navale e agli ospiti e alle 20.45, sempre in piazza Mottino, l’esibizione dei Lunae Jazz Quartet gratuita e aperta al pubblico, offerta dalla Lega Navale di Lerici.

Domenica alle 17.00 la premiazione finale.

 

Questo il programma del fine settimana:

Venerdì 10 MAGGIO:

ore 10.00  inizio del Mercatino dell’ingegno.

ore 18.00  Aperitivo di benvenuto in piazza Mottino.

 

Sabato 11 MAGGIO:                          

ore 10.00 Briefing e inizio prima giornata di regata

ore 17.00   Presentazione degli equipaggi della borgata marinara della Venere Azzurra.

ore 19.00  Aperitivo in Piazza Mottino offerto dalla pizzeria Luisa, Il Fagolo e La Piola.

ore 20.00  Cena di gala in Piazza Mottino riservata ai soci e agli ospiti della Lega Navale.

ore 20.45 esibizione in Piazza Mottino dei Lunae Jazz Quartet gratuita e aperta al pubblico.

 

Domenica 12 MAGGIO :

Seconda giornata di regata

Ore 17.00 in Piazza Mottino premiazione dei vincitori e aperitivo finale

(Foto di Francesco Callipo)