Il dottor Mario D’Amico ad Aulla sabato 4 maggio in occasione della “Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull’igiene delle mani”.

0
28
giornata igiene mani

In occasione della “Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull’igiene delle mani”, domani (sabato 4 maggio) il dottor Mario D’Amico sarà ad Aulla dalle ore 11 alle ore 12, presso la Casa della Salute in piazza della Vittoria. Lo scopo è illustrare i benefici di una corretta igiene delle mani ai fini di prevenire malattie e infezioni. Ci saranno piccole dimostrazioni pratiche per evidenziare che le cure pulite sono nelle nostre mani.

L’Iniziativa

Si tratta di un’iniziativa informativa rivolta alla cittadinanza ed al personale sanitario per promuovere al meglio la “Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull’igiene delle mani”; indetta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per la prevenzione delle infezioni e della sepsi.

Il tutto affinché i cittadini maturino la consapevolezza del fatto che la trasmissione delle infezioni avviene, soprattutto, tramite il contatto e che proprio le mani sono gli arti che usiamo di più in questo senso: mantenerle pulite e lavarsele frequentemente, anche ad esempio quando si è alle prese con un semplice raffreddore o una diarrea, è fondamentale perché permette di “interrompere la catena delle infezioni”.

La prevenzione

La prevenzione e il controllo delle infezioni, inclusa l’igiene delle mani, è fondamentale, poiché è un approccio pratico e basato su evidenze che ha un impatto dimostrato a tutti i livelli del sistema sanitario per garantire elevati standard di qualità dei servizi e sicurezza dei pazienti.

L’ASL Toscana Nord Ovest e la Società della Salute della Lunigiana aderiscono al programma OMS di prevenzione delle infezioni e celebrano la giornata mondiale con una campagna di sensibilizzazione.