Un campione del mondo per la quarta CarrozzABILE

Marcello Lippi, testimonial d’eccezione, sostiene la manifestazione nata quattro anni fa per sensibilizzare cittadinanza e Istituzioni sulle problematiche delle barriere architettoniche. Grande partecipazione da parte delle Scuole, che hanno inserito l’iniziativa fra i progetti scolastici.

0
39
carrozzabile

La prossima edizione della CarrozzAbile, a calendario sabato 11 maggio, riceve quest’anno il supporto del “campione del mondo” Marcello Lippi, ex CT della Nazionale e testimonial d’eccezione perfetto per un’iniziativa realizzata e cresciuta grazie alla volontà di fare squadra in nome di un obiettivo comune, quello di far riflettere le persone sulle difficoltà quotidiane di chi non può camminare.

In queste prime tre edizioni sono stati in molti ad esprimere il loro supporto alla manifestazione: da Maurizia Cacciatori a Gigi Buffon, da Bocelli a Gabbani, da Andrea Lanfri a Zia Caterina, in una gara di solidarietà che oggi vede anche il coinvolgimento di Marcello Lippi, il grande allenatore che ha dimostrato davvero che “Insieme si può”, come spesso ricordano volontari ed organizzatori.

IMM/CarraraFiere, attento organizzatore delle prime tre edizioni, in collaborazione con la Consulta per la Disabilità, l’Assessorato alle Politiche Sociali e numerosi enti ed associazioni, passa il testimone dell’iniziativa no profit nata da un’idea di Nicola Codega e Lara Benfatto, all’associazione ChiAma Carrara.

“Nell’ambito delle manifestazioni organizzate dalla IMM abbiamo sempre accolto con favore le iniziative volte al sociale – spiega Fabio Felici – La CarrozzAbile, un progetto importante a cui teniamo molto, è diventata in breve tempo il progetto di tutta la città. Sono certo che grazie all’attenzione di enti e volontari, alla solidarietà delle persone, alla partecipazione delle Scuole e alla positiva collaborazione con la Consulta per la Disabilità, che ChiAma Carrara sta portando avanti con grande impegno, questa manifestazione farà sentire sempre di più la sua voce in favore del diritto di tutti ad una città accessibile.”

La CarrozzAbile è un’occasione di festa per i cittadini, ma anche un momento di consapevolezza e di attenzione per gli altri, per i tanti che combattono ogni giorno contro le barriere fisiche e mentali di una società che ha ancora tanta strada da fare in termini di inclusione.

Per la valenza sociale dell’iniziativa il MIUR di Massa ha invitato le Scuole Provinciali ad inserire la manifestazione fra i progetti scolastici, ma già in precedenza alcuni istituti avevano partecipato alla passeggiata accompagnando alcune classi alla manifestazione.

Quest’anno la partecipazione sarà numerosa: per favorire la presenza delle Scuole la CarrozzAbile si terrà per la prima volta al mattino, con partenza da Piazza Gino Menconi a Marina di Carrara verso le 9.30; il corteo si snoderà poi lungo il centro cittadino, per dimostrare  con anche maggiore evidenza le difficoltà create da marciapiedi, scalini e ostacoli vari.

Non mancherà, a contribuire all’atmosfera di festa, l’attiva partecipazione di Radio Nostalgia, media partner dell’iniziativa e ideatrice dello spot radiofonico realizzato al ritmo di “Vai vai vai”, la canzone “inno” della dell’evento.

Come da tradizione, cittadini e rappresentanti istituzionali sono invitati a provare il percorso utilizzando le sedie a rotelle messe a disposizione da Ortopedia Michelotti, l’azienda specializzata in ausili e prodotti ortopedici per la mobilità che ha offerto fin dalla prima edizione pieno supporto all’iniziativa.

Gli organizzatori ricordano la possibilità di scrivere a carrozzabilems@gmail.com per accreditarsi come volontari sostenitori della manifestazione: i volontari riceveranno in dono la maglietta dello staff CarrozzABILE.

Dettagli, foto, video delle edizioni precedenti e “Vai Vai Vai” la canzone inno della manifestazione sono pubblicati sul sito www.carrozzabile.it e sulla pagina Facebook  www.facebook.com/oltre1000barriere/

CONDIVIDI