Nessuno smantellamento dei servizi ginecologici in Lunigiana, già pubblicato l’avviso per sostituire il ginecologo.

0
81
Pontremoli ospedale

“Non vi è alcuna intenzione di smantellare i servizi ginecologici in Lunigiana”. Così la direzione aziendale replica a Jacopo Ferri.

“Per essere precisi, la dottoressa Cutrone si trasferirà alla fine di maggio e, proprio per evitare di lasciare scoperto il posto, è già stato pubblicato l’avviso per una sostituzione a tempo indeterminato di un ginecologo ma non è facile trovare specialisti nelle diverse branche, nonostante ciò siamo fiduciosi di riuscire a ricoprire il posto nel più breve tempo possibile”.

“Inoltre, è anche bene chiarire che non è stato messo in atto nessun taglio alle visite ginecologiche ostetriche. Infatti, tutti i lunedì l’intera l’equipe consultoriale è presente al distretto di Pontremoli e il venerdì alcune visite si svolgono in ospedale a Pontremoli dove è presente un numero maggiore di strumenti diagnostici”.