Carrara: al lavoro per la quarta edizione della CarrozzABILE  

La passeggiata in sedie a rotelle nata quattro anni fa per sensibilizzare cittadini e Istituzioni sul problema delle barriere architettoniche si terrà a Marina di Carrara sabato 11 maggio. E da quest’anno l’iniziativa diventa anche progetto scolastico. 

0
191
carrozzabile

Nata quasi per scommessa nel 2016 da un’idea di Nicola Codega e Lara Benfatto quale momento di sensibilizzazione e occasione di festa per i cittadini, la CarrozzABILE è già “diventata grande”, non solo per il  numero di partecipanti, ma anche in virtù della propria valenza sociale, tanto che da questa edizione l’Ufficio Scolastico Regionale del Ministero per l’Istruzione di Massa (MIUR) ha invitato le Scuole della provincia a inserire l’iniziativa quale “Progetto Scolastico”, per un coinvolgimento ottimale degli studenti e delle loro famiglie.

Sono più che convinto, anche in base alla mia lunga esperienza con le Scuole, che coinvolgere i più giovani sia di basilare importanza, se vogliamo sperare in un mondo migliore – spiega Nicola – coinvolgere i ragazzi significa sensibilizzare anche le loro famiglie, e quelle che verranno, nella consapevolezza che i problemi di accessibilità possono riguardare ognuno di noi, ora o in futuro. A parte questo credo che oggi come oggi, mentre assistiamo a episodi gravissimi di cattiveria gratuita nei confronti dei più deboli e dei “diversi” anche nella nostra città, insegnare il rispetto per chi è in difficoltà sia più importante che mai.”

 Alcune scuole hanno già annunciato la propria adesione e altre ne verranno: per favorire la loro partecipazione la manifestazione si terrà per la prima volta al mattino, con partenza da Piazza Gino Menconi a Marina di Carrara; il corteo si snoderà poi lungo il centro cittadino, per dimostrare quest’anno con maggiore evidenze le difficoltà create da marciapiedi, scalini e ostacoli vari.

Come da tradizione, cittadini e rappresentanti istituzionali saranno invitati a provare il percorso utilizzando le sedie a rotelle messe a disposizione da Ortopedia Michelotti, l’azienda specializzata in ausili e prodotti ortopedici per la mobilità che ha offerto fin dalla prima edizione pieno supporto all’iniziativa.

La neonata associazione ChiAma Carrara, creata da Nicola con Lara Benfatto e Sirio Genovesi, sarà alla base dell’organizzazione e parteciperà attivamente alle attività inerenti il coinvolgimento delle Scuole, oltre che alla formazione di volontari che vogliano dare un fattivo contributo alla realizzazione dell’evento. A questo proposito si invitano le persone interessate a scrivere a carrozzabilems@gmail.com per accreditarsi come volontari sostenitori della manifestazione: i volontari riceveranno in dono la maglietta dello staff CarrozzABILE.

Dettagli, foto, video delle edizioni precedenti e “Vai Vai Vai” la canzone inno della manifestazione sono pubblicati sul sito www.carrozzabile.it e sulla pagina Facebook  www.facebook.com/oltre1000barriere/

La CarrozzABILE è un evento no profit patrocinato da Internazionale Marmi e Macchine Carrara SpA, dalla Consulta per la Disabilità di Carrara e dall’Associazione Balneari Marina di Carrara,  organizzato in collaborazione con l’Assessorato per le Politiche Sociali del Comune di Carrara, la Consulta per la Disabilità Provinciale, l’Associazione ChiAma Carrara e il supporto  di numerose Onlus e associazioni di volontariato.