Una vettura in più per la Croce Rossa della Spezia grazie alla Fondazione “Giovanna Ciani”

0
18
15 mila euro per sostenere le attività di assistenza della Croce Rossa nei confronti dei soggetti più deboli. È il generoso contributo che la Fondazione “Giovanna Ciani”, creata dai coniugi Ermanno e Diomira Ciani per ricordare la figlia Giovanna, prematuramente scomparsa, ha donato come ogni anno alla Croce Rossa della Spezia. Grazie alla donazione è stato possibile acquistare una vettura per lo svolgimento dei trasporti sanitari, che è già in uso alla sede della Croce Rossa del Muggiano.
 
Il mezzo sarà di fondamentale importanza per assistere malati e pazienti sottoposti a particolari cure attraverso i trasporti sanitari “secondari”, effettuati non in emergenza: viaggi verso strutture sanitarie (spesso anche fuori provincia), terapie di dialisi, spostamenti per accompagnare malati, anziani e disabili a visite mediche, ecc. Ieri, ad esempio, la vettura è stata utilizzata dagli operatori CRI del Muggiano per un importante trasporto sanitario a Genova.
 
“Tengo a ringraziare anche quest’anno la Fondazione per il significativo contributo – dichiara il Presidente della Croce Rossa della Spezia Luigi De Angelis – e in particolare il Presidente Massimo Mariano. Anche un solo mezzo in più, per un’associazione di volontariato, può fare la differenza: ora saremo in grado di rispondere alle esigenze dei nostri assistiti con ancora maggior efficacia”.
CONDIVIDI