Operazione “Scuole Sicure”: la Polizia di Stato sequestra hashish ad un giovane

0
34
polizia droga

Si aggiravano in un giardino pubblico di Massa venerdì scorso, non lontano da alcune scuole, con l’atteggiamento di chi aveva qualcosa da nascondere, anche perché avevano visto nelle vicinanze un equipaggio della Squadra Volante della Polizia, impegnata nei controlli previsti dal Questore, nell’ambito del piano nazionale “Scuole sicure”, disposto dal Capo della Polizia, che prevede un aumento della presenza di pattuglie in prossimità dei plessi scolastici.

Obiettivo, prevenire lo spaccio ed il consumo di stupefacenti tra gli studenti.

In particolare gli Agenti hanno concentrato la loro attività sui momenti di aggregazione in occasione dell’orario di entrata o uscita dalle scuole, quando i giovani potrebbero essere “avvicinati” da persone sospette.

Così i poliziotti hanno deciso di controllare i ragazzi colti in atteggiamento sospetto, mentre, al termine delle lezioni, si trovavano seduti su di una panchina di un parco: fermati e identificati hanno cominciato ad innervosirsi durante le operazioni di rito. Una condotta che ha portato gli operatori di Polizia a procedere con la perquisizione personale: addosso a uno dei giovani sono stati trovati due spinelli e altra modica quantità di sostanza del tipo hashish. Per questo il ragazzo è stato segnalato all’autorità amministrativa per uso personale di stupefacente, con successivo sequestro della sostanza trovata nelle sue tasche.

CONDIVIDI