Piano Strutturale Intercomunale: iniziati gli incontri per la sua definizione

0
40

Grande successo di partecipazione per la presentazione del Piano Strutturale Intercomunale che il presidente dell’Unione dei Comuni Montana Lunigiana prof. avv. Roberto Valettini, sindaco di Aulla, ha aperto in una sala consigliare gremita di amministratori e soprattutto di professionisti.

Si tratta di un lavoro, come ha ben introdotto il presidente dell’Unione, che non è solo studio approfondito del territorio, unico nel suo genere, ma anche e soprattutto uno strumento operativo e realizzativo. Il PSI, previsto dalla Legge Regionale Toscana n. 65/2014, ha la funzione, infatti, di delineare le scelte strutturali e strategiche per il governo del territorio comunale e intercomunale; deve conoscere, individuare e valorizzare le risorse ambientali, economiche, storiche e sociali del territorio e definire, quindi, delle strategie di assetto e sviluppo sostenibile del territorio.

Un progetto, questo, che, come ha ricordato Valettini, è stato possibile anche grazie all’intervento della Regione Toscana che ha contribuito al finanziamento dell’intero lavoro sollevando da oneri ingenti e, per alcuni, insostenibili un “prodotto” difficilmente fattibile dai singoli comuni.

Infine, il presidente Valettini, per dare la massima diffusione dei lavori inerenti il PSI, ha autorizzato le riprese in streaming di tutte le sedute affinché coloro che non possono partecipare di persona possano farlo da casa o rivedere il video successivamente.