Villa Dosi Delfini: un anno da record

0
357

Villa Dosi Delfini è un piccolo capolavoro del Barocco pontremolese, situato nella tenuta dei Chiosi, nei pressi del centro storico di Pontremoli. La villa, originaria del XVII secolo, è visitabile dalla primavera del 2017 con le guide di “Sigeric”, cooperativa di guide turistiche e ambientali nata dall’esperienza dell’Associazione di Turismo Responsabile “Farfalle in cammino”. I visitatori sono accompagnati nei saloni riccamente affrescati, con quadrature e figure, nelle stanze arredate con mobili di pregio e meravigliosi dipinti… la visita termina nel giardino, all’ombra dei meravigliosi cedri del Libano. Le visite sono organizzate secondo un calendario stagionale di aperture, consultabile sul sito www.villadosidelfini.it.

Dopo il successo del primo anno di visite, dal gennaio del 2018 la Villa entra nel circuito dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, insieme al Castello del Piagnaro di Pontremoli, un riconoscimento del valore di questo luogo, ormai considerato attrazione imperdibile per i turisti che vogliono conoscere Pontremoli e la Lunigiana.

Lo dimostrano i numeri, sorprendenti per essere soltanto alla seconda stagione di apertura: soltanto nel 2018 quasi 2500 persone hanno visitato la Villa, sempre accompagnati dalle guide professioniste di Sigeric, in poco più di 80 giornate di apertura. Per il 2019, l’augurio è quello di aumentare ulteriormente il numero di visitatori e di giornate di apertura, a cominciare dal mese di gennaio. Si avrà occasione di visitare la Villa il 5 e il 6 gennaio, oltre che nelle giornate più “calde” dell’inverno pontremolese: il 17 e 31 gennaio la Villa sarà visitabile per chi sceglierà di assistere ai caratteristici falò pontremolesi.

La prenotazione è sempre necessaria, tutte le informazioni sono reperibili sul sito www.villadosidelfini.it o ai numeri 331 8866241 – 366 3712808.