Aulla: ultime messe a punto del sistema di videosorveglianza del territorio

0
43

Completata ad Aulla l’installazione del nuovo sistema di videosorveglianza comunale.
E’ stata realizzata una rete di telecamere, tra controllo del traffico e videocontrollo, che non solo coinvolge il centro aullese ma arriva in tutte le principali frazioni.
L’attuazione del progetto, messo a punto dalla ditta Bridge 129, è stata possibile grazie a un contributo di 20 mila euro ottenuto attraverso un bando della Regione Toscana e a un cofinanziamento da parte delle casse comunali.
Il programma prevede non solo la realizzazione della prima struttura di base di videosorveglianza, facilmente espandibile con nuovi punti, ma anche una prima fase di tre anni di gestione e manutenzione.
Il progetto è innovativo e per la prima volta fornisce la possibilità di affrontare in modo più ampio possibile il tema del controllo del territorio comunale. Le forze dell’ordine, le uniche preposte ad accedere e utilizzare tale strumento, potranno avere una visione di massima su tutto il comune accelerando e facilitando ogni tipo di verifica sia per eventi particolari che per un semplice monitoraggio delle aree.
Il sistema, che prevede la registrazione centralizzata di tutte e 36 le telecamere, è ora in fase finale di configurazione. Entrerà dunque in funzione prima di Natale, quando saranno completati gli ultimi ritocchi.