La Stele – Treschietto, capitale del turismo responsabile per un weekend

0
308

Un fine settimana da ricordare per l’Ostello “La Stele” di Treschietto, che è diventato una “piccola capitale” del Turismo Responsabile per tre giorni. Nell’Ostello si è svolto l’ultimo Incontro di Rete di Viaggi e Miraggi, punto di riferimento nazionale in tema di Turismo Responsabile.

Viaggi e Miraggi è una rete nazionale di turismo responsabile, che crede che si possa viaggiare in modo gentile, profondo e responsabile, con un’attenzione speciale per la cultura locale e per la sostenibilità… viaggiare “a passi lievi”, come recita il motto di Farfalle in Cammino, referente Lunigianese di questa rete.

Il gruppo, composto da circa quaranta operatori turistici di tutta Italia, ha soggiornato all’Ostello “La Stele” di Treschietto – Bagnone, piccola realtà gestita da ormai un anno e mezzo dalla Cooperativa di servizi turistici “Sigeric”, nata dall’esperienza di Farfalle in cammino. I soci di Viaggi e Miraggi hanno potuto testare l’esperienza del turismo responsabile in un territorio come quello della Lunigiana, con le sue campagne, i suoi castelli, i suoi sapori autentici, protagonisti di un video che verrà distribuito a breve.

Nel corso del weekend si è parlato di Cammini, Viaggi zaino in spalla, Benessere, Esperienze in Italia e all’estero, Gite scolastiche, Progetti sociali, ma anche di strategie di comunicazione e opportunità. Un fine settimana stimolante, sia per i promotori del turismo responsabile, sia per il territorio lunigianese, che conferma la sua vocazione turistica senza dimenticare i valori di sostenibilità e rispetto dell’ambiente.